Secondo il Consiglio di Stato è legittimo l’affidamento in house del tpl di Genova extraurbano ad Amt. E così Palazzo Spada ha respinto il ricorso di Autoguidovie, confermando – appunto – la regolarità dell’affidamento in house del servizio di trasporto pubblico locale extraurbano ad Amt da parte della Città Metropolitana di Genova.

La sentenza del Consiglio di Stato va a confermare quella el Tribunale amministrativo regionale della Liguria che aveva respinto il ricorso di Autoguidovie, ritenendo che l’affidamento in house fosse una modalità ordinaria e legittima nel settore del trasporto pubblico locale, e che Amt fosse soggetta a un controllo da parte della Città metropolitana e del Comune di Genova, entrambi interessati al servizio.

In primo piano

E7S e non solo: le soluzioni di mobilità urbana sostenibile di Yutong

Con lo sviluppo continuo delle città e l’aumento della popolazione, il traffico urbano affronta sfide senza precedenti. Lo sviluppo rapido della tecnologia ci offre opportunità per ripensare il futuro dei servizi di trasporto cittadino. Le città hanno bisogno di soluzioni di mobilità più intelligent...

Articoli correlati

Atac assume: al via il bando per 400 autisti

Atac Roma assumerà oltre 400 persone nel corso del 2024 per rafforzare l’organico di autiste e autisti anche in vista del Giubileo. Con questa nuova campagna di assunzioni, Atac avrà assunto, nel biennio 2023-2024, oltre 1000, tra donne e uomini, per accompagnare il rilancio del servizio di tr...