Toscana, Ratp vince la gara TPL

AT-jfm09

A vincere la gara per la gestione del servizio di trasporto pubblico in Toscana è stata Ratp, il colosso francese dei trasporti già presente nella Regione con la controllata Autolinee Toscane. Il TPL passerà quindi nelle mani di un unico gestore e non sarà più gestito da 14 aziende differenti. Il gruppo francese ha totalizzato 60 punti contro la rivale Mobit, il consorzio delle aziende toscane che fa capo a BusItalia, che si è fermato a 59,54 punti. Il bando di gara prevede che il contratto di servizio abbia una durata di 11 anni, per un valore di circa 4 miliardi di euro, e dovrebbe partire già dalla prossima primavera-estate con il nuovo gestore in lotto unico per l’intera Toscana. Questo almeno l’esito dell’apertura delle buste, che rimane in attesa degli ultimi accertamenti prima che arrivi l’aggiudicazione provvisoria del servizio da parte della Regione, a cui seguirà quella definitiva.

2018-11-23T14:41:38+01:0014 Ottobre 2015|Categorie: AUTOBUS NEWS|Tag: , , , |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio