Iveco Bus

Toscana: gara TPL, aperte le buste con le offerte economiche

Sono state aperte, nel corso della terza seduta pubblica della commissione di gara, le buste con le offerte economiche relative alla gara sul trasporto pubblico su gomma in Toscana. A farsi avanti sono stati Mobit e Autolinee Toscane, che hanno presentato un’offerta al ribasso rispettivamente dell’1,75% e del 3,0003%. L’intera gara, che porterà al rinnovo del parco mezzi regionale con la sostituzione di 2100 autobus su un totale di 2900, si concluderà con la quarta ed ultima seduta dove sarà designato l’aggiudicatario provvisorio del servizio che gestirà il TPL su gomma per i prossimi 11 anni. Il contratto, allungato di 2 anni sui 9 inizialmente previsti per via dell’ingente investimento economico richiesto, ha un valore complessivo che si aggira sui 4 miliardi di euro, di cui 2,77 miliardi per il contratto stesso, 190 milioni per l’acquisto dei nuovi bus e il restante derivante dai ricavi dei titoli di viaggio e abbonamenti. La commissione valuterà nei prossimi giorni i piani economici e finanziari presentati, per poi scegliere il futuro gestore che svolgerà il servizio effettuato da 14 aziende diverse.

2018-11-23T14:41:39+01:0014 Ottobre 2015|Categorie: AUTOBUS NEWS|Tag: , , |
TRAVEL 874x90