10 milioni investiti in autobus nuovi nel 2018 e uno studio per l’inserimento in flotta di autobus elettrici. Il 2019 vedrà l’arrivo di dieci autobus a metano e il 2020 scenderanno in strada altrettanti filobus a batteria, firmati Van Hool, in grado di muoversi in modalità full electric.

Giornata nazionale del filobus

Tra metano e filobus

La commessa per gli autobus a metano prevede un’opzione per l’aggiunta, ai primi 10, di ulteriori 30 mezzi. Per quanto riguarda i filobus, l’ordine può raggiungere quota 20. Focalizzandosi sui filobus, i nuovi arrivi sostituiranno i vecchi modelli in servizio sulla linea 1, consentendo maggiore flessibilità nell’organizzazione dei servizi e una migliore gestione delle tratte da percorrere, anche in presenza di cantieri o deviazioni. Il plus dei nuovi filobus è, infatti, la possibilità di viaggiare in autonomia lungo brevi tratti privi di infrastruttura aerea, potendo contare sulla trazione elettrica a zero emissioni.

Impiego di autobus elettrici allo studio

Tep Parma sta inoltre studiando nuove soluzioni tecnologiche che permettano di impiegare autobus elettrici sulla rete cittadina, spiega l’azienda in una nota stampa. Allo studio vi è, per l’appunto, la realizzazione di stazioni di ricarica multimodale al capolinea che, in aggiunta a quelle da predisporre presso il deposito per la ricarica notturna, consentirebbero di garantire l’autonomia delle vetture lungo tutto il percorso e per l’intera giornata, offrendo nel contempo opportunità di ricarica per altri veicoli elettrici (es. auto private) posteggiati presso lo stesso capolinea. Lo studio è sostenuto da un finanziamento dell’Unione Europea attraverso il progetto Low-Carb cui Tep partecipa insieme ad altri 10 partner di altrettante realtà comunitarie.

Il 5 aprile a Parma è la Giornata nazionale del filobus

A riconoscimento dell’impegno speso da TEP nello studio della mobilità elettrica e filoviaria, la città di Parma è stata scelta come sede per la prossima Giornata nazionale del Filobus 2019 promossa dall’associazione Man.tra. L’evento si terrà il prossimo 5 aprile presso il Palazzo del Governatore, alla presenza dei manager delle principali aziende di trasporto italiane.

In primo piano

Scania Citywide Lf Cng. Scoprilo in un video

Scania Citywide Lf Cng. Sostenibilità è il mantra del nostro presente e futuro. In un settore chiave come quello dei trasporti e del trasporto pubblico urbano, politica e industria stanno lavorando per una mobilità davvero sostenibile. Tra i player del settore che si stanno muovendo in questo solco ...

Articoli correlati

Mosca prevede di acquistare 500 autobus elettrici nel 2022

Mosca gestisce attualmente mille autobus elettrici pubblici su 66 linee di autobus. La città è ora considerata la più grande flotta di e-bus in Europa e in America. Quest’anno il governo di Mosca prevede di acquistare 500 autobus elettrici. La maggior parte di essi sarà comprata con i fondi de...
Tpl