settimana europea della mobilita'
A margine dell’inaugurazione della nuova pensilina al capolinea di Albino, Teb, azienda che svolge trasporto pubblico locale su rotaia nell’area di Bergamo, ha presentato il bilancio consuntivo relativo al 2014. La società ha archiviato anche l’anno passato con un bilancio in perdita, ma con un risultato migliorativo rispetto a quello dei 5 anni precedenti. Una delle voci di ricavo che ha visto un miglioramento è stata quella della vendita dei titoli di viaggio e abbonamento, a testimonianza del numero di passeggeri trasportati, che nel 2014 ha toccato quota 3,4 milioni di passeggeri trasportati. La presentazione è stata anche l’occasione per celebrare il sesto anno di esercizio della linea T1 che effettua servizio tra Bergamo e Albino, che dalla sua inaugurazione ha trasportato 19 milioni di passeggeri. Nel 2014, in particolare, sono stati registrati importanti risultati in termini di passeggeri e chilometri percorsi. I viaggiatori sono stati quasi tre milioni e mezzo su più di 550 mila km percorsi con una media di quasi 300mila passeggeri al mese durante il periodo scolastico. Un risultato significativo, combinato anche dal tasso di puntualità che ha raggiunto il 99,9% delle corse con un ritardo massimo di cinque minuti.

In primo piano

Articoli correlati

“Era il sogno di mio padre: sono diventa autista per lui”

Una bella storia quella di Michela Moglia, 56 anni, che dopo aver perso il proprio posto di lavoro si è rimboccata le maniche e con una bella dose di coraggio si è rimessa in gioco, iscrivendosi all’Academy per autisti di SETA. La donna ha frequentato il corso fino alla fine, superando tutti i...