Un modo per premiare i dipendenti, ma anche uno strumento per attirare nuove leve a candidarsi come autisti. Il pacchetto, appena lanciato da Star Mobility con lo slogan “Insieme per andare lontano”, comprende una serie di incentivi economici, che autisti, operai ed impiegati potranno ottenere, contribuendo al raggiungimento degli obbiettivi aziendali.

«L’obiettivo del Pdr-Premio di risultato è quello di aumentare la produttività dell’azienda e far sì che i dipendenti concorrano attivamente al raggiungimento degli obiettivi che l’azienda si è data – spiega l’amministratore delegato di Star Mobility, Valentina Astori -. Lo vediamo come una formula incentivante e fidelizzante e moderna. L’azienda è una squadra in cui ognuno gioca nel proprio ruolo e viene valorizzato quando agisce per far sì che la squadra vinca».

Star Mobility, quali sono i vantaggi del “Premio di risultato”?

Si tratta di premi annuali rivolti a tutti i dipendenti dell’azienda, suddivisi in base alle specifiche attività di ciascuna categoria e reparto; è previsto un riconoscimento per il mantenimento delle certificazioni, così come per il conseguimento di obbiettivi green quali il risparmio dell’utilizzo di carta e di energia elettrica. Ci sono poi obbiettivi legati al contenimento dei guasti in linea e dei fermi per manutenzioni, alla produttività e all’attività di vendita e controllo a bordo. Inoltre, da novembre 2023, ogni Ticket Restaurant è stato aumentato di un euro.

In primo piano

E7S e non solo: le soluzioni di mobilità urbana sostenibile di Yutong

Con lo sviluppo continuo delle città e l’aumento della popolazione, il traffico urbano affronta sfide senza precedenti. Lo sviluppo rapido della tecnologia ci offre opportunità per ripensare il futuro dei servizi di trasporto cittadino. Le città hanno bisogno di soluzioni di mobilità più intelligent...

Articoli correlati

Atac assume: al via il bando per 400 autisti

Atac Roma assumerà oltre 400 persone nel corso del 2024 per rafforzare l’organico di autiste e autisti anche in vista del Giubileo. Con questa nuova campagna di assunzioni, Atac avrà assunto, nel biennio 2023-2024, oltre 1000, tra donne e uomini, per accompagnare il rilancio del servizio di tr...

Il Comune di Milano e Atm donano 37 autobus all’Ucraina

Il Gruppo ATM, in collaborazione con il Comune di Milano, ha avviato iniziativa umanitaria per aiutare le comunità ucraine. Nell’ambito di questa missione, 37 autobus saranno donati a diverse città dell’Ucraina, per sostenere il trasporto e la mobilità urbana del Paese in guerra Un primo...

“Sali a bordo e fai ‘tap'”, Autolinee Toscane diventa contactless

Sali a bordo e fai “tap”. Su tutte le linee di bus di Autolinee Toscane e sulla tramvia di Firenze si potrà acquistare e convalidare il biglietto con un solo gesto: un semplice “tap”. La novità è il sistema di pagamento contactless che dal 28 marzo sarà attivo su tutte le linee del trasporto pubblic...

A Roma la senior manager conference del Gruppo Arriva

Si è tenuta a Roma dal 18 al 20 marzo la conferenza annuale del Gruppo Arriva riservata ai 180 senior manager provenienti dai 10 Paesi in cui il Gruppo opera. L’appuntamento è finalizzato al confronto sulla strategia dell’azienda a livello europeo. La scelta di Roma è legata anche alla presenz...