iveco
TRAVEL 874x90
8754447_orig

La fine del 2016 e il 2017 saranno momenti importanti per Stagecoach, uno dei più grandi operatori di trasporto pubblico del Regno Unito, che si appresta a rinnovare la propria flotta con quasi 500 nuovi autobus. Circa 280 double-decker a pianale ribassato saranno impiegati sulle linee regionali di tutta la Gran Bretagna, più di un centinaio serviranno le linee espresse, 13 mezzi andranno a rinforzare la flotta di Megabus mentre 50 autobus rinnoveranno il parco dei bus utilizzato esclusivamente per il servizio a Londra. Il rinnovo della flotta corrisponde ad un investimento di circa 97 milioni di sterline e si unisce a quelli già sostenuti nell’ultimo decennio: dal 2006 ad oggi il gestore britannico ha acquistato più di 6500 nuovi bus per un valore che supera il miliardo di sterline. La maggior parte dei nuovi mezzi sarà costruita nel Regno unito, contribuendo così ad alimentare l’occupazione locale. Tutti i bus avranno motori Euro 6, sistema di video sorveglianza e quasi tutti saranno dotati di connessione wi-fi gratuita. La prima consegna è fissata per la primavera di quest’anno.

TRAVEL 874x90

In primo piano

Articoli correlati

Covid: Anav, “sempre disponibili per trasporto studenti”

Il settore degli autobus a noleggio e del trasporto privato passeggeri è sempre disponibile a fare la sua parte per aiutare il trasporto pubblico locale. E in particolare per sostenere gli studenti a raggiungere la scuola evitando il congestionamento dei mezzi pubblici, che rende più facile il conta...