image

La flotta di Seta si rinnova con l’arrivo di 10 Solaris Urbino 12 acquistati con un investimento di oltre 2 milioni di euro e con un contributo in conto capitale pari al 50% del costo d’acquisto da parte della Regione Emilia-Romagna per cinque mezzi. Gli autobus, capaci di ospitare a bordo 95 passeggeri, sono stati prodotti da Solaris nello stabilimento di Pozan e saranno utilizzati dall’azienda di TPL per il servizio urbano di Reggio-Emilia e per alcune linee (la 5 e la 9) che servono la stazione AV Mediopadana, con apposita livrea personalizzata. Con questi nuovi ingressi l’età media del parco mezzi di Seta scende da 12 a 10,5 anni e potrà giovare di autobus di nuova generazione Euro 6 a basso impatto ambientale che si dimostrano più confortevoli, più ecologici e più sicuri. Gli Urbino sono lunghi 12 metri, trainati da un motore Cummins a sei cilindri, dotati di pianale ribassato, pedana per facilitare l’accesso ai passeggeri in carrozzina, climatizzazione bivalente e sistema di telecamere a circuito chiuso.

In primo piano

Scania Citywide Lf Cng. Scoprilo in un video

Scania Citywide Lf Cng. Sostenibilità è il mantra del nostro presente e futuro. In un settore chiave come quello dei trasporti e del trasporto pubblico urbano, politica e industria stanno lavorando per una mobilità davvero sostenibile. Tra i player del settore che si stanno muovendo in questo solco ...

Articoli correlati

Mosca prevede di acquistare 500 autobus elettrici nel 2022

Mosca gestisce attualmente mille autobus elettrici pubblici su 66 linee di autobus. La città è ora considerata la più grande flotta di e-bus in Europa e in America. Quest’anno il governo di Mosca prevede di acquistare 500 autobus elettrici. La maggior parte di essi sarà comprata con i fondi de...
Tpl