Questa mattina si è tenuta in Polonia la conferenza stampa ‘pre-Iaa’ della Solaris, società che in questi ultimi anni si è distinta per una certa vivacità e per la propensione a puntare su sistemi alternativi. Nel 2009 il costruttore polacco ha avviato la produzione del tram, il Tramino, che ha saputo farsi largo in un mercato agguerrito. Dopo la storica firma del 23 novembre 2009 con la Poznan city transport per la fornitura di 40 tram low floor, la consegna del primo tram in Germania (giugno 2011) e il contratto per 15 Tramino per la tedesca Braunschweiger Verkehrs Ag (33 milioni di euro), oggi Solaris guarda al futuro. E le foto che Autobus pubblica qui sono rendering che la stessa Solaris ha proiettato alla fine della conferenza stampa di oggi. Davvero Solaris è interessata a entrare a gamba tesa nel vero mercato ‘rail’?

2

In primo piano

Sustainable Bus Awards 2025: ecco chi sono i (14) finalisti

Per sapere chi saranno i tre vincitori dei Sustainable Bus Awards 2025 bisognerà aspettare la premiazione durtante la giornata inaugurale del FIAA di Madrid, in programma nella capitale spagnola dal 22 al 25 ottobre. Nel mentre però sono stati comunicati i 14 finalisti che si contenderanno gli ambit...

Articoli correlati

Autobus di Autolinee Toscane distrutto dalla fiamme

Tanta paura, ma fortunatamente nessun ferito, anche grazie alla prontezza dell’autista. Nella giornata di ieri un autobus di Autolinee Toscane ha iniziato a fumare per poi prendere fuoco e andare completamente distrutto, carbonizzato dalle fiamme. L’incidente è avvenuto lungo la carta de...