Incidente nel pomeriggio tra due autobus a Roma, in via Cesare Castiglioni, vicino all’ex ospedale psichiatrico Santa Maria della Pietà. Secondo le prime ricostruzioni, un bus di Roma Tpl (Linea 998) ha centrato in pieno un veicolo Atac (Linea 913), ferendo numerosi passeggeri a bordo.

Quattro sono in gravi condizioni, quelle che preoccupano di più – da quanto si apprende al mondo – sono quelle di una donna e di sua figlia di appena due mesi, trasportate in codice rosso al Pronto Soccorso.

Sembra che il conducente di Roma Tpl, per cause ancora da accertare, abbia perso il controllo del mezzo: un guasto, un colpo di sonno, un malore le ipotesi sul tavolo, ma solo solo ipotesi al momento.

Da quanto raccontatoci da fonti sul territorio, in quel tratto di strada ci sarebbe una fermata all’interno della corsia e che l’autista di Roma Tpl sia ripartito senza dare la precedenza. Ma il condizionale è d’obbligo.

Seguiranno aggiornamenti

In primo piano

Articoli correlati

“Era il sogno di mio padre: sono diventa autista per lui”

Una bella storia quella di Michela Moglia, 56 anni, che dopo aver perso il proprio posto di lavoro si è rimboccata le maniche e con una bella dose di coraggio si è rimessa in gioco, iscrivendosi all’Academy per autisti di SETA. La donna ha frequentato il corso fino alla fine, superando tutti i...