In Puglia ci sono ancora Euro 2 circolanti. E il caso della regione tacco d’Italia non è certo isolato e, anzi, è in buona, o meglio cattiva compagnia. Il rinnovo della flotta regionale, però, è in corso – spinto dai fondi messi in campo dal Pnrr – e sono infatti in arrivo 148 autobus a metano: 90 medio-lunghi Otokar e 58 lunghi Iveco Bus. Che andranno appunto a sostituire gli Euro 2 ancora in servizio.

La ripartizione dei veicoli – si legge in una nota diramata dalla Regione . verrà fatta dalsulla scorta dei dati completi che saranno forniti dalle Province e della Città Metropolitana di Bari, la quale poi assegnerà i mezzi ai Comuni con diritto di usufrutto alle relative aziende di trasporto pubblico con regolare e vigente contratto di servizio.

Anita Maurodinoia, assessore ai Trasporti e alla Mobilità sostenibile, spiega: «Procediamo con l’obiettivo di togliere dalla circolazione gli autobus Euro 2 adibiti al servizio tpl così come previsto dalla normativa nazionale che chiede di sostituirli obbligatoriamente entro il 2024. Forniremo ai Comuni autobus lunghi e medio-lunghi a basso impatto ambientale, dotati di tutti i più moderni sistemi di sicurezza e controllo in marcia e sul mezzo, accessibili ai diversamente abili, per un tpl più sicuro e moderno, oltre che sostenibile. Il rinnovo del parco mezzi del tpl è un impegno importante che questa Amministrazione si è assunta e che sta realizzando grazie alla collaborazione delle aziende di trasporto e degli enti locali».

In primo piano

E7S e non solo: le soluzioni di mobilità urbana sostenibile di Yutong

Con lo sviluppo continuo delle città e l’aumento della popolazione, il traffico urbano affronta sfide senza precedenti. Lo sviluppo rapido della tecnologia ci offre opportunità per ripensare il futuro dei servizi di trasporto cittadino. Le città hanno bisogno di soluzioni di mobilità più intelligent...

Articoli correlati

Atac assume: al via il bando per 400 autisti

Atac Roma assumerà oltre 400 persone nel corso del 2024 per rafforzare l’organico di autiste e autisti anche in vista del Giubileo. Con questa nuova campagna di assunzioni, Atac avrà assunto, nel biennio 2023-2024, oltre 1000, tra donne e uomini, per accompagnare il rilancio del servizio di tr...