Omio attraversa l’Atlantico. L’aggregatore multimodale sbarca in USA e Canada

Omio sbarca sul mercato nordamericano. La piattaforma per la prenotazione di viaggi in autobus e svariati altri mezzi di trasporto ha annunciato l’espansione oltre Atlantico. Negli Stati Uniti e in Canada, Omio (ex Goeuro) offrirà la possibilità di cercare e prenotare più di 23.000 tratte da oltre 20 fornitori di trasporto tra cui Amtrak, VIA Rail Canada, Delta e OurBus.

omio usa

Omio ora è anche in Stati Uniti e Canada

Dal 14 gennaio gli utenti di Stati Uniti e Canada possono utilizzare il sito web o l’applicazione Omio per confrontare prezzi, orari, durata e altre variabili.

Per questa prima fase di lancio, Omio offrirà l’emissione di biglietti per più di 23.000 linee di treni e autobus, oltre ai voli, in collaborazione con i principali fornitori di trasporto, tra cui Amtrak, VIA Rail Canada, Delta Airlines, United Airlines, OurBus e Academy. Nel corso dell’anno si aggiungeranno altre rotte e fornitori.

Il lancio è una parte fondamentale della strategia di Omio, con quartier generale a Berlino, finalizzata a un espansione globale. L’aggregatore è attualmente disponibile in 21 lingue e attira una media di 27 milioni di utenti al mese, provenienti da oltre 120 paesi, fanno sapere da Omio. I viaggiatori provenienti dagli Stati Uniti e dal Canada, che viaggiano in Europa, rappresentano il 10% della sua base clienti.

Omio ha acquisito Rome2rio

Meno di un anno fa Omio ha attraversato un importante rebranding, cambiando il suo nome originale Goeuro, come parte della sua strategia di crescita globale e aprendo la strada all’integrazione del resto del mondo all’interno del proprio motore di ricerca. Nell’ambito della stessa strategia, alla fine del 2019 Omio ha acquisito Rome2rio, una piattaforma di pianificazione dei viaggi che offre la ricerca e la scoperta di trasporti da e per oltre 10 milioni di località in tutto il mondo.

Naren Shaam, CEO e fondatore di Omio, ha dichiarato: “Gli Stati Uniti e il Canada sono ottimi mercati per un prodotto come Omio, che permette a milioni di persone di confrontare i prezzi delle diverse opzioni di trasporto e di pianificare i loro viaggi facilmente con un unico prodotto. Siamo entusiasti di avere una tale line-up di partner, itinerari e opzioni prenotabili su Omio fin dal primo giorno, e non vediamo l’ora di lanciarne altri nei prossimi mesi, per offrire agli utenti ancora più opzioni di viaggio”.

2020-01-21T11:57:52+01:0021 Gennaio 2020|Categorie: AUTOBUS NEWS, TURISMO|

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio