Volvo Buses, attraverso la sua filiale nordamericana Nova Bus, ha appena ricevuto il più grande ordine di autobus ibridi mai firmato dal gruppo (e il più grande ordine nella storia di Nova Bus fino ad oggi). Si tratta di 497 autobus ibridi che saranno consegnati in Quebec (Canada) alle autorità di trasporto pubblico coordinate dall’Atuq (Association du transport urbain du Québec). Le consegne avranno luogo nel 2020-2025.

autobus ibridi

Autobus ibridi per il Canada

Inutile sottolineare le dimensioni dell’ordine. Che comprende anche un’opzione per altri 1.028 veicoli da destinare alle nove città più grandi del Quebec. Inoltre, arriva in un momento in cui gli autobus ibridi sembrano spesso essere superati, nelle scelte di operatori e istituzioni, dalla tecnologia full electric. Con un totale di oltre 5.500 autobus elettrificati venduti in tutto il mondo (4.000 con il marchio Volvo e 1.500 con il marchio Nova Bus, escluso il nuovo ordine), Volvo Buses è uno dei leader mondiali nel mercato in rapida espansione degli autobus elettrificati.

Autobus ibridi da 12 metri con motore diesel Cummins

Il contratto per 497 autobus ibridi di Nova Bus copre il periodo dal 2020 al 2024. I veicoli sono autobus ibridi di 12 metri modello Lfs Hev. Nella versione standard, questo modello di autobus può ospitare fino a 80 persone ed è equipaggiato con motore diesel Cummins e sistema di trazione elettrica (Allison H 40 Ep o Bae Hds200). Gli assi sono di Zf.
“Siamo molto orgogliosi di questo riconoscimento della nostra offerta di elettromobilità e del più grande ordine finora ricevuto dal Gruppo Volvo per i veicoli elettrificati. L’ordine sottolinea la forte relazione che ATUQ, Nova Bus e Volvo hanno sviluppato nel corso degli anni. La visione della nostra azienda è quella di supportare le città nell’affrontare le sfide urbane della qualità dell’aria, della congestione e del rumore, passando al trasporto pubblico sostenibile. È molto incoraggiante essere partner della provincia del Québec in questo viaggio”, ha dichiarato Håkan Agnevall, Presidente di Volvo Buses.

In primo piano

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati