Citaro elettrico, il primo cliente per l’autobus elettrico di Stoccarda

Mercedes Citaro elettrico, il primo cliente sarà Rhein‑Neckar‑Verkehr GmbH. Mentre il primo autobus elettrico al 100 per cento di Mercedes è alle prese con gli ultimi test in climi estremi (è stato avvistato nelle scorse settimane nella Sierra Nevada spagnola), Stoccarda ha reso noto il nome della prima azienda che metterà in strada in veicolo. Il 2018, infatti, sarà un anno di sperimentazioni affidate a un ristretto novero di clienti Mercedes, in attesa della produzione di serie che prenderà il via dal 2019.

autobus elettrico mercedes citaro elettrico

Mercedes Citaro elettrico, prima sperimentazione a km zero

Mercedes e Rhein‑Neckar‑Verkehr GmbH hanno siglato nei giorni scorsi un memorandum of understanding, passo propedeutico all’avvio della sperimentazione. I primi veicoli saranno consegnati entro la fine dell’anno prossimo. Si tratterà di un test “a chilometro zero”, dal momento che l’autobus elettrico della Stella viene prodotto nella vicinissima città di Mannheim. Operatore e costruttore rimarranno in stretto contatto durante tutto il periodo della sperimentazione, scambiandosi opinioni e riscontri. Il lungamente atteso autobus elettrico Mercedes è mosso da motori ai mozzi Zf. Le batterie sono collocate sul tetto.

mercedes citaro elettrico

Schick: «Una collaborazione che ci aiuterà a migliorare»

«Il bestseller Mercedes Citaro è costruito nello stabilimento Evobus di Mannheim. Naturalmente lo stesso accadrà al Citaro elettrico, che stiamo preparando per la produzione seriale. Sono assai felice del fatto che il nostro primo acquirente per l’autobus full electric proviene dalla regione Rhein-Neckar. La collaborazione ci consentirà di raccogliere importanti informazioni circa il funzionamento quotidiano dell’autobus Citaro elettrico e circa lo sviluppo futuro del trasporto urbano», ha affermato Hartmut Schick, vertice di Daimler Buses, che ha recentemente tenuto a precisare come Mercedes non sia in ritardo sui tempi.

Dal Citaro hybrid al Citaro full electric

Il Citaro hybrid presentato al Busworld, del resto, non poteva che essere un piccolo antipasto, caratterizzato com’è dalla macchina elettrica da 14 kW in grado di sostenere le performance del motore nello spunto. Un pacchetto di ibridazione valido su tutta la gamma del plurivenduto urbano di Stoccarda, sul quale si attendono le risposte del mercato. La scelta, hanno detto a gran voce quelli di Mercedes, è stata dettata dalla volontà di mantenere bassi i costi d’acquisto offrendo un ibrido leggero in grado di offrire un upgrade prestazione dell’Euro VI. Ma i più attendono il vero elettrico.

2018-11-23T14:34:25+01:0028 Novembre 2017|Categorie: AUTOBUS NEWS|Tag: , , , , , , |
Corso Formazione

Di più sull’autore: