Schermata 2015-09-01 alle 22.29.42

Lo stabilimento di Hoşdere, nei pressi di Istanbul in Turchia, di Mercedes-Benz Türk A.Ş. compie 20 anni. Il sito, inaugurato nell’estate del 1995 su una superficie di oltre 30mila m2, rappresenta un punto chiave della produzione di autobus di Daimler Buses sia per l’Europa sia per l’area medio-orientale, i cui due terzi di autobus venduti in queste aree escono proprio dallo stabilimento di Hoşdere. All’interno del sito produttivo si svolgono tutte le attività legate alla produzione dei bus, dalla realizzazione della scocca alla personalizzazione degli interni. La Turchia, non avendo un sistema di trasporto su ferro ben strutturato, ha puntato sul trasporto su gomma, contribuendo così al successo di Mercedes-Benz e dello stabilimento di Hoşdere. Recentemente lo stabilimento ha festeggiato inoltre il 75millesimo autobus prodotto: un traguardo importante per un sito che è in grado di produrre circa 4500 autobus all’anno, di cui un quarto immatricolati proprio in Turchia. La storia di Hoşdere è infine fortemente legata al Mercedes-Benz O 350 Tourismo: prodotto inizialmente nel 1994 per il mercato locale, il bus da turismo ha successivamente conquistato diversi paesi, con oltre 21mila unità prodotte.

Articoli correlati

Consip, i pretendenti al titolo “elettrico”

Consip ha reso pubbliche le offerte presentate gara per la fornitura di 1.000 autobus ad alimentazione elettrica con tecnologia di ricarica plug-in e pantografo, per un valore totale di oltre 660 milioni di euro L’iniziativa consentirà alle Pubbliche Amministr...

È in partenza la linea blu della metro di Milano

La linea 4 di Milano domani inizia la sua corsa. Sabato 26 novembre viene infatti inaugurata la prima tratta della linea blu, da Linate Aeroporto a piazzale Dateo, nella zona est della città. La tratta Dateo-San Babila, con due stazioni,  sarà inaugurata presumibilmente nella primavera 2023 mentre l...