london-overground

Oltre alla famosa metropolitana, denominata tube, e ai tipici autobus a due piani, per muoversi a Londra, in città e nei suoi dintorni, dal 2007 è attivo un servizio ferroviario metropolitano denominato London Overground. La rete, con sei linee e 83 stazioni, copre gran parte della Greater London ed è considerata parte della National Rail, ma controllata da Transport for London. Quest’ultima ha recentemente pubblicato un bando di gara per trovare un operatore che gestisca il servizio a partire da novembre 2016. Il contratto avrà una durata minima di sei anni e cinque mesi ma potrà essere esteso a due anni. Tra le opzioni ipotizzate, quella di introdurre un servizio notturno e nei fine settimana, oltre ad una estensione del servizio da Gospel Oak a Barking e Barking Riverside.

In primo piano

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati

Autolinee Toscane, un nuovo bus ogni 2 giorni

Un bus ogni due giorni da ora a fine 2024, e poi il grande balzo che vedrà due bus nuovi ogni giorno (festivi e domeniche compresi) sulle strade della Toscana per garantire un servizio di trasporto pubblico locale sempre più efficace, efficiente e sostenibile sia dal punto di vista ambientale che so...

Un po’ funivia, un po’ bus: viaggio alla scoperta di ConnX

Ha superato con successo l’articolata fase di test e tra un anno sarà definitivamente pronto per fare il suo ingresso nel mercato. L’annuncio è stato dato nei giorni scorsi a Vancouver sul palcoscenico più importante del settore, il congresso mondiale dei trasporti a fune: ConnX, la rivoluzione ecol...