Dal prossimo autunno a Lipsia, infatti, si potrà salire su autobus senza conducente completamente elettrici. I bus saranno utilizzati a livello urbano per coprire una superficie di pochi chilometri, circolando a una velocità massima di 70 km/h. Si tratta di tratte sperimentali, per verificare l’affidabilità e il funzionamento di questi bus a cui hanno lavorato numerose aziende tedesche e che, se si rivelassero validi, potrebbero essere inclusi nella circolazione urbana già dall’inizio del 2022.

Autobus senza conducente completamente elettrici

Intanto la città di Lipsia si adatta ammodernando anche i semafori affinché possano comunicare con i nuovi bus e con il loro sistema, ribattezzato «Absolut», per il quale lo Stato ha investito intorno ai 10 milioni di euro. Se Lipsia è tra le prime metropoli tedesche a essere protagonista diretta di questo progetto, ci sono altre città più piccole in cui l’esperimento degli autobus senza conducente è già cominciato. Il primo utilizzo risale, infatti, al 2017 nella cittadina bavarese di Bad Birnach dove a sfrecciare per le strade era EZ10, progetto pilota della Deutsche Bahn, società ferroviaria tedesca: il minibus poteva trasportare 12 passeggeri (con 6 posti a sedere) su un percorso pre-programmato della durata di otto minuti. Lo shuffle era stato accolto positivamente dai quasi 6000 abitanti del comune bavarese che, fino al 2019, hanno continuato a utilizzarlo giornalmente apprezzando la possibilità di muoversi gratuitamente (l’utilizzo del servizio non prevede, infatti, il pagamento di un biglietto) senza danneggiare l’ambiente.

In primo piano

Iveco Streetway, la nuova gamma urbana con focus su diesel e CNG

Iveco Streetway, su il velo sulla nuova gamma urbana Iveco. Attenzione: non si tratta di un rimpiazzo dell’Urbanway, che rimarrà in vendita in tutta Europa. Il lancio della gamma Streetway rappresenta l’atto di debutto della collaborazione con Otokar, e sarà prodotta nello stabilimento t...

Articoli correlati

Amt sperimenta bus elettrico di Iveco a Genova e nel Levante

Il gruppo dei trasporti locali di Genova Amt prosegue nella sperimentazione della tecnologia elettrica a servizio del trasporto pubblico green e ha scelto di testare sulle strade genovesi e sul territorio provinciale del Levante un nuovo bus elettrico. Si tratta del modello E-way di Iveco, 100% elet...