navya-vegas (1)

Il trasporto pubblico a guida autonoma sbarca a Las Vegas, anche se per una settimana soltanto. Le navette Arma della francese Navya sono i primi veicoli autonomi ad essere utilizzati su strade pubbliche negli Stati Uniti. Il lancio nell’Innovative District fresco di realizzazione nella città di Las Vegas.

Viaggi gratis sui minibus a guida autonoma

La cerimonia di inaugurazione si è tenuta pochi giorni fa. Durante la settimana di sperimentazione, il pubblico sarà invitato a salire gratuitamente sulle navette senza conducente, in grado di trasportare fino a dodici passeggeri. Il tragitto si svolge su strade aperte al traffico. Arma non è solo una prodezza d’innovazione, ma anche un mezzo rispettoso dell’ambiente: la navetta è infatti alimentata elettricamente. A rendere possibile la settimana di prova è stata la partnership tra l’operatore della mobilità Kreolis e il produttore transalpino Navya.

Navya, a Lione è già un must

Navya ha iniziato a testare Arma negli Stati Uniti presso l’università del Michigan nel dicembre 2016. In Francia il trasporto autonomo, su brevi distanze e corsie preferenziali, è già stato sdoganato: Lione è la capofila, fatto che le è valsa l’ingresso nel Guinnes dei primati. Del resto, le navette Arma in giro per il mondo sono in tutto trenta, operative in sette Stati.

In primo piano

Siemens, tutte soluzioni per l’e-mobility

Siemens Smart Infrastructure è stata tra i protagonisti dell’edizione 2024 di NME – Next Mobility Exhibition, a Milano, dall’8 al 10 maggio. Soluzioni personalizzate per l’elettrificazione, infrastrutture di ricarica adatte a tutte le esigenze e soluzioni software e IoT per ottimizzare la gest...

Articoli correlati

Optibus apre una nuova sede a Roma

Optibus ha annunciato oggi l’apertura di una nuova sede nell’Europa meridionale a Roma, in Italia. Piattaforma di intelligenza artificiale cloud-native nata a Tel Aviv nel 2014 – e ora utilizzata in oltre mille città in Europa, America (del Sud e del Nord, dove ha appena acquisito Trilli...