Decreto Madia, Agens, Flixbus, Megabus, il futuro e l’amore per l’associazione. In dieci minuti Nicola Biscotti, presidente Anav, tratteggia il suo mandato. Una presidenza che ha “puntato all’unità e alla coesione”. Le sfide “non sono mancate, ma le abbiamo affrontate insieme”. Il suo rammarico? “Non aver fatto capire alla politica che il trasporto collettivo è una risorsa e che lo Stato dovrebbe investire molto di più”. I giovani? “Una grande risorsa che abbiamo sempre valorizzato”.

Clicca qui per l’intervista completa

In primo piano

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati

Autista fuori servizio sorpreso a comprare eroina: arrestato

Un autista di bus per i servizi di linea a Padova è stato pizzicato dalla polizia mentre acquistava eroina da un pusher. Fermato dagli agenti, l’uomo – in passato già sospeso dal lavoro per tre mesi proprio per essere risultato dai test positivo agli stupefacenti – ha ammesso di es...