Dopo la vittoria a Wembley contro l’Inghilterra, la Nazionale italiana di calcio è tornata trionfante a bordo di un Iveco Bus Magelys, l’autobus ufficiale che ha accompagnato gli Azzurri all’inizio di questa straordinaria avventura. Il pullman, fornito da IVECO BUS alla FIGC, Federazione Italiana Giuoco Calcio, ha atteso i calciatori al rientro da Londra, dove i giocatori dell’Italia hanno disputato e vinto la finale del campionato europeo di calcio che ogni quattro anni sancisce la squadra più forte d’Europa.

Nazionale vince con Iveco Bus Magelys

La partnership tra IVECO BUS e la FIGC dura da sette anni e vede il brand a supporto della Nazionale di calcio, con la fornitura dei mezzi per i trasferimenti della squadra e dello staff. L’autobus che ha fatto salire a bordo i primi in classifica è un Magelys da 12,8 metri, dotato di motore IVECO Cursor da 380 CV, ed è allestito con 48 posti a sedere. Al suo interno, il veicolo è equipaggiato con tutti i comfort, tra cui un impianto audio-video di ultima generazione, antenna satellitare, frigorifero, impianto Wi-fi e prese di corrente da 220 volt ogni biposto.

Iveco Bus Magelys per gli azzurri

IVECO BUS, con il trasporto della squadra e dello staff della Nazionale italiana di calcio, ha dimostrato ancora una volta il suo sostegno al fianco degli Azzurri, confermando la propria vocazione per il mondo dello sport e garantendo la propria presenza in un momento di grande emozione, che ha coinvolto l’intera nazione.

In primo piano

Scania Citywide Lf Cng. Scoprilo in un video

Scania Citywide Lf Cng. Sostenibilità è il mantra del nostro presente e futuro. In un settore chiave come quello dei trasporti e del trasporto pubblico urbano, politica e industria stanno lavorando per una mobilità davvero sostenibile. Tra i player del settore che si stanno muovendo in questo solco ...

Articoli correlati

Scania lancia il nuovo Interlink per i servizi interurbani

Scania, negli ultimi due anni, ha introdotto una nuova gamma di autobus urbani, extra urbani e granturismo. Si aggiunge ora il nuovissimo Scania Interlink, progettato per i servizi interurbani. Nuovo telaio, nuova carrozzeria, maggiore versatilità, funzioni di sicurezza avanzate, nuovi servizi per m...

Tar respinge sospensiva concessione bus in Alto Adige

Il Tar di Bolzano ha respinto la richiesta di sospensiva della gara indetta dalla Provincia per l’affidamento della concessione per i servizi pubblici delle linee extraurbane di autobus. «Grazie a questa decisione la Provincia proseguirà con la stipula dei contratti per i dieci lotti con i nuo...

Mims: «Nel 2022 riforma del Tpl e codice contratti»

Nel corso del 2022 il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili «intende proporre una riforma del Traporto Pubblico Locale (Tpl), con un disegno di innovazione normativa che incida sul piano della regolazione, della governance, della modalità di ripartizione dei fondi statali e sul...