Niente più finanziamenti per i nuovi e-bus in Germania. Il governo, infatti, ha deciso di smettere di sovvenzionare autobus (e camion) elettrici. Una decisione fa seguito a una analoga presa poco tempo fa per le auto a batteria. Il governo sovvenzionava l’acquisto di veicoli pesanti con motorizzazioni alternative in modo da coprire circa l’80% della differenza di prezzo rispetto a un veicolo diesel.

Ricordiamo, a tal proposito, che nel 2023 la Germania si è posizionata al secondo posto in Europa per numero di immatricolazioni di autobus elettrici, dietro al Regno Unito; le targhe di e-bus in Germania sono cresciute di +29 unità lo scorso anno. Considerando l’intero mercato tedesco degli autobus, da gennaio a dicembre sono stati immatricolati in Germania un totale di 5.493 nuovi autobus (sopra 3,5 tonnellate), rispetto ai 4.883 del 2022. Ecco, c’è però da sottolineare che i dati del 2021 erano molto più alti: in quell’anno sono stati immatricolati 6.474 nuovi autobus e coach.

La Germania blocca gli incentivi per gli e-bus

Electrive ha riportato le parole di un portavoce del Ministero federale per il Digitale e i Trasporti (BMDV), che ha dichiarato: «I progetti approvati nella linea guida saranno interamente finanziati sulla base del bilancio 2024. Non ci sono fondi disponibili per un nuovo bando di finanziamento. Il bando per la terza tornata di finanziamenti per gli autobus elettrici andava da giugno a settembre 2023. Tuttavia, solo 23 aziende di trasporto hanno ottenuto il via libera per il finanziamento entro novembre 2023, mentre 140 aziende di trasporto hanno già ricevuto un rifiuto – si legge nell’articolo di Electrive a firma di Cora Werwitzk».

Il programma di finanziamento doveva proseguire fino al 2025.

Gli incentivi per e-bus nell’ultimo numero di Sustainable Bus

Il tema degli incentivi per la transizione degli e-bus in Germania e la loro dismissione è stato diffusamente trattato in un articolo a firma di di Maximilian Rohs e Felix Krewerth (PwC Germany) appena pubblicato sulla rivista Sustainable Bus del febbraio 2024 (a pagina 24).

In primo piano

E7S e non solo: le soluzioni di mobilità urbana sostenibile di Yutong

Con lo sviluppo continuo delle città e l’aumento della popolazione, il traffico urbano affronta sfide senza precedenti. Lo sviluppo rapido della tecnologia ci offre opportunità per ripensare il futuro dei servizi di trasporto cittadino. Le città hanno bisogno di soluzioni di mobilità più intelligent...

Articoli correlati