KING LONG XMQ 6110

 

Viaggerà su curve strette e panorami mozzafiato il Classe II di casa King Long. Entro marzo saranno ben 40 gli Xmq6110 con il vestito Sita. La società salernitana rinnova così profondamente il parco circolante. Passo corto e un allestimento interno per turisti e pendolari rappresentano i veri plus del 10,7 metri King Long.

Come ha ricordato più volte Luciano Vinella in occasione della cerimonia dei 100 anni, i nuovi autobus targati Sita hanno accettato e vinto la sfida di interpretare due ruoli distinti. Da un lato assecondare il trasporto degli autoctoni (lavoratori e studenti in primis) e dall’altro quello di essere il mezzo di trasporto per i tanti turisti che ogni anno percorrono la Costa Amalfitana. Per questo il 10,7 metri di casa King Long guarda alla sostanza e nello stesso tempo spinge su alcuni dettagli che fanno la differenza (vedi prese elettriche e monitor). Superati i quattro gradini si accede all’interno dove trovano posto 45 posti (per alcuni modelli 47) a sede più 24 in piedi.

I 40 autobus King Long con il vestito Sita sono tutti certificati Euro 5. A battere in sala macchine è il 6 cilindri Cummins da 8,9 litri che per l’occasione offre 340 cavalli a 2.100 giri per una coppia di 153 chilogrammetri disponibile nella fascia tra i 1.200 e i 1.400 giri. Proprio dove si ha il maggior sfruttamento d’esercizio e dove si registra il minor consumo specifico. Il 9 litri di casa Cummins si distingue per un’elevata elasticità e per un disegno semplice che prevede il common rail a gestire l’iniezione, le quattro valvole per cilindro a dare fiato alle canne e il post trattamento dei gas di  scarico con soluzione d’urea per abbattere le emissioni gassose, qui certificate Euro 5.

2018-11-23T14:45:33+01:001 Gennaio 2014|Categorie: IN PROVA|

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio