Iveco Group ha sottoscritto con successo un finanziamento a termine di 150 milioni di euro con Cassa Depositi e Prestiti (CDP), per la realizzazione di nuovi progetti in Italia dedicati a ricerca, sviluppo e innovazione.

In particolare, grazie alle risorse messe a disposizione da CDP, il Gruppo Iveco svilupperà tecnologie e architetture innovative nel campo della propulsione elettrica e approfondirà le soluzioni per la guida autonoma, la digitalizzazione e la connettività dei veicoli con l’obiettivo di aumentare l’efficienza, la sicurezza, il comfort di guida e la produttività.

Gli investimenti finanziati, che avranno un profilo di ammortamento di 5 anni, saranno realizzati da Iveco Group in Italia entro la fine del 2025.

In primo piano

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Scania ha creato Erinion, una società per i sistemi di ricarica

Per aiutare i propri clienti e accompagnarli passo dopo passo nella transizione all’elettrico, Scania ha annunciato di aver costituito Erinion, una società specializzata in sistemi di ricarica private e semipubbliche. Questa mossa strategica vedrà l’installazione di 40.000 nuovi punti di...