Iveco Bus aumenta la sua presenza nel mercato dell’autobus (urbano) in Brasile, consegnando 55 unità – su telaio 17-280 – all’operatore di trasporto Ràpido Sumaré, attivo a San Paolo. Altri 18 veicoli arriveranno nel corso dell’anno, portando a 73 il numero totale di pezzi della fornitura.

Il chassis 17-280 è equipaggiato con il motore FPT Industrial N67 Euro 6, capace di ridurre i costi operativi grazie al taglio dei costi di manutenzione e all’ottimizzazione del consumo di carburante. Sviluppato specificamente per soddisfare le esigenze degli operatori brasiliani e prodotto a Sete Lagoas il modello 17-280 può ospitare fino a 59 passeggeri.

I veicoli equipaggiati con il telaio 17-280 e carrozzati da Mascarello inaugurano anche la nuova identità del trasporto pubblico di Piracicaba (stato di San Paolo), con una livrea ispirata ai colori della bandiera della città.

«Essere scelti da un gruppo come Rápido Sumaré conferma che siamo sulla buona strada per aumentare la nostra presenza nel mercato urbano brasiliano. Siamo pronti a soddisfare la domanda di clienti importanti come ffrendo soluzioni competitive e prodotti attenti alle esigenze», afferma Danilo Fetzner, Vice Presidente di Iveco Bus per l’America Latina.

In primo piano

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati

Un Grifone in volo da cinquant’anni: Scania Italia, auguri!

Altri cinquanta di questi giorni: Scania Italia spegne cinquanta candeline. L’immatricolazione dei veicoli industriali del marchio Scania in Italia inizia nel 1974. Da allora, tecnologie, strutture e persone hanno contribuito ad affermare il Grifone, riconosciuto come simbolo di soluzioni all’avangu...

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...