Un autobus polivalente. Con l’indicatore Aesys sul frontale a testimoniare l’attitudine alla linea e le poltrone ereditate dal Pb, cioè il top di gamma, per strizzare l’occhio al settore del turismo di livello. Insomma, un mezzo per le lunghe tratte che assicura alti livelli di comfort. Ad accettare l’invito di Autobus è uno dei due esemplari da poco acquistati dalla Marozzi (Sita Sud). Si tratta dell’Irizar i6 Hdh da oltre 14 metri qui vestito in versione da 59 posti a sedere più i due di servizio. Da urlo le prestazioni di un motore, il 12,7 litri appunto, che si presenta al test con un carico da 490 cavalli. Un tiro che anche sulle pendenze più impegnative, vedi alcuni tratti della Cisa e il Passo dei Giovi, non ha avuto nessun…

Il tre assi per Marozzi conta all’interno 59 sedute. Si tratta di poltrone, come già accennato, ereditate dal Pb, insomma quelle top caratterizzate dalla doppia imbottitura, fascia perimetrale e poggiatesta in pelle e corpo centrale in tessuto. Poltrone, realizzate in house dalla stessa Irizar, tutte reclinabili, allargabili ed equipaggiate con i classici braccioli e poggia piedi abbattibili e presentano, sul posteriore, la retina portaoggetti e un piccolo cestino per ogni biposto. Le cappelliere sono di tipo aperto con l’eccezione di due piccole porzioni anteriori utilizzate di norma dall’autista. Eleganti i service set che qui sono ‘aggrappati’ a una fascia in materiale plastico (tinta su tinta)…

In sala macchine batte il sei cilindri da 12,7 litri qui tarato a 490 cavalli, cioè 10 cavalli in più della versione Euro VI. Ma le differenze, rispetto alla versione precedente, non finiscono qui. Il basco, infatti, guadagna qualche centimetro passando da 13,8 a 14 metri. Ma non solo. In coda, per esempio, cambiano un po’ gli assetti. Le batterie, che prima trovavano posto sopra il passaruota posteriore sinistro, ora passano in coda sottraendo del volume alla bagagliera (che resta comunque corposa). Sempre in coda, ma sulla murata destra, l’Adblue, con il suo serbatoio, si impadronisce del vano che anticipa la griglia del motore. Motore che qui si è dimostrato brioso e potente, il che ha garantito una guida pronta e sicura.

ABBONATI SUBITO

Scopri di più

Leggi la prova completa sulla rivista Autobus
ABBONATI SUBITO