I Squared Capital, un fondo di investimento con sede a Miami, è pronto ad acquisire il gruppo Arriva per un valore di circa 1,6 miliardi di euro, debiti inclusi. L’acquisizione, ha scritto l’agenzia Reuters, è alle fasi finali ma c’è ancora qualche difficoltà nel tratteggiare i tempi della chiusura dell’accordo e non è detto che ci vogliano ancora diversi mesi prima della definizione.

Il gruppo Arriva opera in 10 paesi

Il gruppo Arriva opera in 10 paesi (tra cui l’Italia), trasportando circa 1,5 miliardi di passeggeri all’anno (treno e autobus) e impiegando oltre 34.000 persone. Il gruppo Arriva è, per ora, di proprietà di Deutsche Bahn la società ferroviaria statale tedesca che da qualche anno sta cercando di vendere parti di Arriva per raccogliere fondi e ridurre il debito e investire nell’infrastruttura nazionale. Arriva ha una presenza significativa nel Regno Unito, dove opera servizi di autobus e treni, inclusi i franchising Overground e Cross Country di Londra.

Chi è I Squared Capital

I Squared Capital è una società indipendente d’investimento in infrastrutture che opera a livello mondiale in vari settori – energia, servizi, infrastruttura digitale, trasporti e infrastruttura dei trasporti e sociale in Nord America, Europa, America Latina e Asia. L’azienda ha uffici a Hong Kong, Londra, Miami, Nuova Delhi, Singapore e Taipei.

In primo piano

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati

Autolinee Toscane, un nuovo bus ogni 2 giorni

Un bus ogni due giorni da ora a fine 2024, e poi il grande balzo che vedrà due bus nuovi ogni giorno (festivi e domeniche compresi) sulle strade della Toscana per garantire un servizio di trasporto pubblico locale sempre più efficace, efficiente e sostenibile sia dal punto di vista ambientale che so...

Un po’ funivia, un po’ bus: viaggio alla scoperta di ConnX

Ha superato con successo l’articolata fase di test e tra un anno sarà definitivamente pronto per fare il suo ingresso nel mercato. L’annuncio è stato dato nei giorni scorsi a Vancouver sul palcoscenico più importante del settore, il congresso mondiale dei trasporti a fune: ConnX, la rivoluzione ecol...