“Prima di procedere a gare e immaginare che tutti siano li’ a correre a prendere il trasporto pubblico a Milano, io vorrei che si facessero bene i conti. Con 2 euro a biglietto non e’ facile garantire l’equilibrio economico dell’operatore e di questo ne sono certo”. Lo ha detto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, parlando della gara che si dovra’ bandire per la gestione del trasporto pubblico cittadino, ora gestito da Atm, societa’ del Comune. “Questo e’ un vantaggio del servizio pubblico e di Atm, perche’ c’e’ dietro il Comune se non si garantisce l’equilibrio economico – ha proseguito -. Non sono certissimo che ci sarebbe oggi una corsa a partecipare per gestire il trasporto pubblico, dando come vincolo che il prezzo e’ questo”. 

In primo piano

E7S e non solo: le soluzioni di mobilità urbana sostenibile di Yutong

Con lo sviluppo continuo delle città e l’aumento della popolazione, il traffico urbano affronta sfide senza precedenti. Lo sviluppo rapido della tecnologia ci offre opportunità per ripensare il futuro dei servizi di trasporto cittadino. Le città hanno bisogno di soluzioni di mobilità più intelligent...

Articoli correlati