FlixBus inaugura FlixTalk, un nuovo luogo di confronto in cui parlare delle nuove sfide e opportunità di un settore, quello della mobilità, come parte integrante del sistema Paese e volano di democratizzazione e decarbonizzazione del viaggio, capace quindi di contribuire alla qualità della vita delle comunità e alla creazione di opportunità per il territorio.

Ogni talk sarà focalizzato su un tema specifico, e coinvolgerà ospiti istituzionali, associazioni ed esperti.

Il primo appuntamento con il FlixTalk di Flixbus

Il primo appuntamento, fissato per martedì 18 aprile, verterà sul binomio inscindibile di mobilità e turismo e vedrà la partecipazione di Ivana Jelinic, Amministratrice Delegata di ENIT (Agenzia Nazionale del Turismo), Luca Bruschi, Direttore dell’Associazione Europea delle Vie Francigene, e Andrea Incondi, Amministratore Delegato di FlixBus Italia.

Potrebbe interessarti

Vie Francigene, FlixBus rinnova l’accordo per il turismo slow

Un patto che si rinnova, è l’alleanza tra i cammini e i mezzi collettivi: FlixBus e l’Associazione Europea delle Vie Francigene rinnovano l’accordo per incentivare, anche in bassa stagione, forme di viaggio virtuose. Perché sempre più giovani scelgono di esplorare l’Italia a un ritmo lento, percorre…

Oggi più che mai, nel post-pandemia, il legame fra i due settori è fortissimo: valorizzare il turismo lento, sostenibile ed esperienziale a partire anche da una scelta oculata dei mezzi di trasporto può infatti significare non solo favorire nuovi sviluppi economici, ma anche ridurre gli impatti negativi che un turismo fuori controllo può avere sul territorio.

Sarà possibile seguire l’evento in streaming, collegandosi al link dedicato qui. L’evento inizierà alle ore 17.30.

In primo piano

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...

Articoli correlati

Autoguidovie porta l’intelligenza artificiale nel trasporto persone

Autoguidovie guarda al presente e al futuro cogliendo le opportunità tecnologiche del momento e crede fermamente che i migliori strumenti per conoscere, gestire e sfruttare il potenziale dell’intelligenza artificiale siano formazione e preparazione delle persone. Per questo l’azienda è partner della...