Enertronica acquisisce Tecnobus. Enertronica entra nel settore della mobilità elettrica acquisendo marchio e knowhow, con un investimento di circa 800mila euro, di Tecnobus, tra i primi produttori storici di autobus elettrici, con 500 unità vendute in Italia, Canada, Francia, Germania e Portogallo. La nuova società, BusX, controllata all’85% da Enertronica, produrrà mini autobus elettrici e veicoli commerciali speciali, esclusivamente elettrici. Sono previsti investimenti per 5 milioni di euro nel triennio 2018-2021 con un primo restyling di prodotto che verrà proposto al mercato entro tre mesi dall’acquisizione (il closing sarà deliberato entro quattro mesi) e l’obiettivo di chiudere in utile già dal primo esercizio. “L’ingresso nel settore della mobilità elettrica era uno degli obiettivi insiti nell’ultimo piano industriale di Enertronica – ha detto l’Ad Vito Nardi – Nell’eMobility troviamo, infatti, alta tecnologia, innovazione ed infrastrutture: tutti aspetti che hanno determinato il successo di Enertronica negli anni scorsi e che concorreranno al successo di questa nuova avventura”.

Enertronica acquisisce Tecnobus

Enertronica acquisisce Tecnobus ed entra nel settore della mobilità elettrica

Enertronica Spa è una società quotata alla Borsa di Milano che opera nel settore dell’Energia. La mission è la creazione di valore per i propri azionisti operando con un approccio green, quindi ecosostenibile e moderno. Per ottenere questi risultati Enertronica basa tutta la sua attività su poche linee di sviluppo: internazionalizzazione e know how. Di fatto Enertronica è un piccola multinazionale presente nei principali mercati dove il settore delle energie rinnovabili è in crescita. Il tutto però senza dimenticare l’Italia dove si ha l’ambizione di operare nella nuova frontiera del risparmio energetico e della produzione distribuita dell’energia. Per tutti questi motivi ci definiamo una Smart Utility.

Enertronica acquisisce Tecnobus e differenzia

Enertronica è leader nel settore degli impianti fotovoltaici. Le teconologie impiegate garantiscono risultati di eccellenza e i più alti tassi di rendimento del settore, comprovati da anni di esperienza e decine di impianti realizzati in Italia e nel mondo. In tale settore i prodotti di Enertonica variano dai Sistemi di ancoraggio per impianti fotovoltaici a terra ai Sistemi di supporto per tetti piani, inclinati o a volte, dai Sistemi ad inseguimento monoassiali o biassiali alle Pensiline e le Serre fotovoltaiche.

In primo piano

Iveco Streetway, la nuova gamma urbana con focus su diesel e CNG

Iveco Streetway, su il velo sulla nuova gamma urbana Iveco. Attenzione: non si tratta di un rimpiazzo dell’Urbanway, che rimarrà in vendita in tutta Europa. Il lancio della gamma Streetway rappresenta l’atto di debutto della collaborazione con Otokar, e sarà prodotta nello stabilimento t...

Articoli correlati

Amt sperimenta bus elettrico di Iveco a Genova e nel Levante

Il gruppo dei trasporti locali di Genova Amt prosegue nella sperimentazione della tecnologia elettrica a servizio del trasporto pubblico green e ha scelto di testare sulle strade genovesi e sul territorio provinciale del Levante un nuovo bus elettrico. Si tratta del modello E-way di Iveco, 100% elet...