La Cialone Tour, il 13 marzo scorso, ha sottoscritto un importante accordo di secondo livello con le sigle sindacali FILT CGIL, FIT CISL e FAISA CISAL della provincia di Frosinone. L’accordo, destinato a fare storia nel settore del trasporto con autobus, prevede una polizza sanitaria integrativa che erogherà prestazioni aggiuntive già previste dalla polizza contrattuale a carico dell’azienda, la stessa polizza è poi estendibile anche ai propri familiari.

Cialone Tour, i sindacati

«Soddisfazioni per quanto concordato anche dalle RSA Aziendali – si legge in una nota dei sindacati – apprezziamo l’impegno della società Cialone Tour a proseguire un percorso di corrette relazioni industriali con le OO.SS firmatarie di contratto e con le RSA, ricercando sempre soluzioni condivise che consentano il miglioramento delle condizioni economiche e lavorative dei lavoratori».

Lo strumento messo in atto dalla Cialone Tour ha un valore intrinseco a livello economico ben più elevato rispetto alla mera integrazione economica inserita in busta paga, in quanto aumenta i massimali di indennizzo e, come già accennato, è estendibile al nucleo familiare (a prescindere dal numero di persone) a condizioni agevolate per i lavoratori.

Cialone Tour, il welfare aziendale

«Siamo sempre più convinti – spiegano Fitl Cgil, Fit Cisl e Faisa Cisal – che per le aziende avvalersi di personale motivato è di per sé un grande vantaggio che sicuramente inciderà fattivamente sui risultati aziendali». Ed è proprio sulla leva del welfare aziendale su cui punta il dito la Cialone Tour, uno strumento di modernità (ancora poco utilizzato in questo settore) e motivante per il personale chiamato, ogni giorno, a trasportare migliaia di persone ed essere il fulcro su cui poggia l’organizzazione di interi territori chiamati a dare un contributo fattivo in tema di sostenibilità e sicurezza.

In primo piano

Mercato Europa, sono 31.020 i bus&coach immatricolati nel 2023 (+21%)

31.020 contro 25.657, +5.363 unità. Il mercato dell’autobus europeo, nel corso del 2023, è cresciuto del 20,90% rispetto al 2022 (dati Chatrou CME Solutions). Segno che dopo la brusca frenata d’arresto del Covid – con tanto di conseguenze da onda lunga – l ’ecosistema è vivo. Ed è vivo, vegeto e pie...

Articoli correlati

Daimler Buses, 11 Mercedes Benz Citaro K Compact Hybrid per Bari

Undici Stelle ibride per il trasporto pubblico locale di Bari. Dopo la consegna risalente al settembre 2020, Amtab (Azienda Mobilità e Trasporti Autofiloviari di Bari) ha scelto ancora una volta Daimler Buses, aggiungendo 11 Citaro K Compact Hybrid per proseguire nel piano di rinnovamento della flot...

Iveco Bus fornirà 100 Urbanway Cng (articolati) ad Atene

Una commessa di 100 autobus a gas naturale compresso in Grecia. Iveco Bus porta a casa un altro importante ordine, questa volta ad Atene. Il Ministero greco delle Infrastrutture e dei Trasporti ha scelto il modello articolato Urbanway Cng, compatibile con il biometano. I Classe I sono articolati lun...