All’interno della R8, Rimessa della zona industriale di Amts (Azienda Metropolitana Trasporti e Sosta Catania SpA, società in-house del Comune), a Catania, è stata costruita una nuova struttura, che conta ben 45 postazioni di ricarica per i nuovi bus elettrici, più altre 20 colonnine per la ricarica delle auto elettriche.

In città, infatti, sono già circolanti – in prova per i test di esercizio – i primi 11 bus autobus elettrici da 8 metri, Karsan e-Atak

Saranno invece consegnati nel 2025 42 e-bus targati Solaris, che si impegnerà infatti a fornire alla città alle pendici dell’Etna 42 Urbino alimentati a batteria, 32 da 12 metri di lunghezza e 10 articolati da 18 metri.

La struttura è alimentata da un sistema fotovoltaico da 500 kilowatt, ma nelle vicinanza sorge anche un gruppo elettrogeno che garantisce una costante autonomia e assicura la certezza della operatività anche in caso di cali di tensione.

La struttura può ricaricare contemporaneamente 45 bus elettrici. Le ricariche avvengono soprattutto durante la notte e sono già previste in futuro installazioni di nuove postazioni di ricarica anche nei capolinea considerati strategici per la mobilità urbana. L’autonomia dei bus elettrici, grazie alle ricariche, è di circa 280/300 km, con un tempo medio di ricarica di circa 3 ore per bus, che comunque arrivano in rimessa sempre con circa un 20% di ricarica residua.

In primo piano

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati