BYD Motors Inc., società cinese con sede a Shenzhen nella provincia di Guangdong, ha presentato nei giorni scorsi il suo primo autobus a lungo raggio totalmente elettrico. Il bus, denominato BYD C9, è lungo poco più di 12 metri, ha una capienza di 47 posti a sedere e può viaggiare in autostrada ad una velocità massima di 100 chilometri orari. Il BYD C9 non è però l’unica novità annunciata dall’azienda, ormai fortemente concentrata sul segmento dei veicoli elettrici. Entro il 2015 arriveranno altri due autobus a trazione elettrica: il C10, bus a tre assi da 13 metri di lunghezza e il C6, lungo 7 metri con interni a 5 stelle. I nuovi arrivati si aggiungono ad una gamma di mezzi dedicati al trasporto urbano, facendo di BYD l’unico produttore di bus elettrici a commercializzare tipologie così diversificate di prodotto.

In primo piano

Articoli correlati

Autostazione Tiburtina, traffico mezzi in ripresa

L’Autostazione Tiburtina segnala una leggera ripresa del traffico: i nuovi dati registrati durante i mesi estivi evidenziano un costante aumento di passeggeri e mezzi in arrivo/partenza per destinazioni nazionali e internazionali, fa sapere l’autostazione in una nota. Nel periodo 1° luglio-31 ...