17364986430_8e9d6c25de_o

Bus and Truck Expo si è svolto all’inizio del mese scorso, dall’11 al 13 maggio, presso il China Convetion Centre di Pechino, in un’area di oltre 14mila metri quadri dove sono stati esposti 66 veicoli, il 40% dei quali erano autobus di linea, mentre il restante 60% mezzi da turismo.

All’evento hanno partecipato tutti i principali costruttori cinesi che, come nel caso di Yutong, Higher e King Long, hanno presentato nuovi veicoli. Bus and Truck Expo ha visto anche la partecipazione per la prima volta del nuovo costruttore Eastlake New Energy Group, che per l’occasione ha presentato al grande pubblico i nuovi veicoli a marchio Yangtse e Tian Ji Xian. Il mercato degli autobus in Cina è destinato a crescere nel prossimo futuro ma, nonostante ciò, un solo veicolo articolato è stato presentato all’evento.

Bus and Truck Expo è stato seguito principalmente da visitatori ed espositori locali, ma ha visto la presenza anche di alcune aziende internazionali specializzate nella produzione di componentistica e accessori per autobus come Bitzer, Allison, Transmission, Konvekta e Continental.

Bus and Truck Expo è stata infine l’occasione per seguire i seminari organizzati da Busworld Academy sulle nuove fonti energetiche.

In primo piano

Rampini, Eltron e Hydron: quando il midibus (sostenibile) è flessibile

Una gamma da 8 metri, declinata nelle due tecnologie che stanno rivoluzionando il comparto del trasporto persone: Eltron e Hydron sono, rispettivamente, la risposta di Rampini alle sfide poste della transizione energetica in elettrico e a idrogeno.  Il costruttore italiano, da Passignano sul Tr...

Articoli correlati