Bozankaya Sileo_Visual 1

Per scoprire il nuovo autobus elettrico di Bozankaya l’appuntamento è presso lo stand 3B140 nella Hall numero 3 di UITP, l’evento dedicato al settore del trasporto pubblico locale in programma dall’8 al 10 giungo a Milano. L’azienda turca ha deciso di presentare il proprio nuovo veicolo durante la 61esima edizione di UITP World Congress & Exhibition in quanto membro dell’organizzazione non governativa più grande del settore, da cui si aspetta un forte entusiasmo per il proprio e-bus. Il mezzo, chiamato Sileo, sarà disponibile sul mercato in diverse varianti, da 10,5, 12 o 18 metri, ed è stato interamente sviluppato internamente: Bozankaya GmbH si è occupata dello sviluppo dei sistemi di accumulazione dell’energia, mentre la produzione fisica è stata affidata a Bozankaya Inc. nelle strutture di Ankara e Salzgitter. L’obiettivo di Bozankaya è stato quello di sviluppare un autobus in grado di rispondere alle esigenze crescenti degli operatori per quanto riguarda l’inquinamento ambientale. L’Europa, gli Stati Uniti e soprattutto la Cina sono in cerca di prodotti che consentano l’utilizzo di fonti alternative nel settore del trasporto pubblico che riducano le emissioni inquinanti e per questo motivo, ha dichiarato Aytunç Günay, Direttore Generale di Bozankaya Inc., l’azienda turca ha messo a punto un prodotto di questo tipo. Sileo è un autobus elettrico, ricaricato tramite accumulatori, in grado di percorrere tra i 260 e i 320 chilometri con una carica. L’autobus consente infine un risparmio sia sui costi operativi sia sui consumi, anche solo rispetto ai tradizionali autobus alimentati a diesel o quelli a GNC.

Bozankaya Sileo_Visual 2 Bozankaya Sileo_Visual 3 Bozankaya Sileo_Visual 4 Bozankaya Sileo_Visual 5 Bozankaya Sileo_Visual 6

 

In primo piano

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati