Good front three quarter showing offside glazing

La località balneare di Blackpool, a ovest dell’Inghilterra, sta vivendo uno dei momenti migliori di tutti i tempi, con turisti in costante crescita con punte di 20 milioni di visitatori annui. La società che si occupa del trasporto locale ha così deciso di rinnovare l’intera flotta, composta da 140 autobus, nel corso dei prossimi quattro anni e di non avere autobus con più di 5 anni di età nel 2020. A capo della Blackpool Transport c’è Jane Cole, manager di grande esperienza nel settore, che ha apportato una vera e propria rivoluzione nei collegamenti con l’area balneare. Cole, inoltre, è riuscita ad assicurarsi fondi per 7.7 milioni di sterline come parte di un investimento complessivo di 18 milioni. Il primo passo verso la transizione a mezzi più sostenibili è rappresentato dall’entrata in servizio di 10 Enviro400 sulla linea Palladium, a cui seguiranno i nuovi bus a basse emissioni. I nuovi mezzi sono il frutto del lavoro in team tra ADL e Blackpool Transport che ha dato vita a dei bus dotati di sedili in eco-pelle, pavimento in simil-legno, punti di ricarica USB, wi-fi di bordo, il tutto combinato con una motorizzazione Euro 6 e una certificazione sulle basse emissioni.

High capacity Comfortable and airy interior

In primo piano

Articoli correlati

“Era il sogno di mio padre: sono diventa autista per lui”

Una bella storia quella di Michela Moglia, 56 anni, che dopo aver perso il proprio posto di lavoro si è rimboccata le maniche e con una bella dose di coraggio si è rimessa in gioco, iscrivendosi all’Academy per autisti di SETA. La donna ha frequentato il corso fino alla fine, superando tutti i...