Berlino, piani elettrici (anche) con Solaris. Ordine da 15 Urbino

L’operatore di trasporto pubblico di Berlino Bvg ha ordinato 15 Solaris Urbino 12 electric, che arriveranno nella capitale nel 2019. Il drappello di autobus elettrici si aggiunge al quintetto di Solaris elettrici già in circolazione ed è abbinato all’acquisto di altrettante unità di Mercedes eCitaro, l’autobus elettrico Mercedes che sarà lanciato di fronte al grande pubblico alla Iaa di Hannover a settembre.

Berlino Bvg

L’autobus elettrico Solaris sugli scudi

I veicoli ordinati da Bvg sono Solaris Urbino 12 elettrici, modello che ha vinto il premio “Bus of the Year” 2017. Ci sono già 5 autobus elettrici da Solaris in funzione nelle strade di Berlino e il nuovo ordine porterà altri 15 veicoli a emissioni zero con il logo verde del brand polacco, recentemente acquisito dal gigante spagnolo Caf. I bus elettrici per Berlino saranno mossi da assali con motori di trazione integrati nei mozzi, firmati Zf. L’energia è immagazzinata in un gruppo di batterie del tipo Solaris High Energy con una capacità totale di 240 kWh, e il rifornimento sarà effettuato tramite una presa plug-in, soluzione standard per i bus elettrici Solaris (la stessa per cui hanno optato Atm Milano e Atb Bergamo).

65 passeggeri a bordo dell’elettrico Solaris

Negli autobus per Berlino non mancheranno 10 prese USB doppie. I veicoli possono ospitare un massimo di 65 passeggeri, 28 dei quali seduti. Otto posti sono schierati sul piano basso, rendendo più facile per le persone con mobilità ridotta prendere posto. In questo momento ci sono 27 autobus elettrici Solaris che operano in totale nelle strade delle città tedesche, tra cui Brunswick, Hannover, Amburgo, Francoforte e Dresda.

2018-11-23T14:32:53+00:0020 Agosto 2018|Categorie: BUS ELETTRICI|Tag: , , , |