Prende il via Bus2School, il servizio di prenotazione del posto a bordo degli autobus di Autoguidovie, dedicato agli studenti che utilizzano le linee extraurbane con destinazione le scuole di Pavia e Vigevano.

Autoguidovie presenta il servizio “Bus2School” per gli studenti

Autoguidovie presenta “Bus2School”, l’innovativo servizio di trasporto bus dedicato agli studenti delle scuole superiori che vanno a scuola a Pavia e Vigevano e utilizzano le linee extraurbane. Si tratta di linee di autobus speciali a prenotazione che, sommandosi al normale servizio di linea già potenziato, permetterà agli studenti di viaggiare in comodità e sicurezza garantendo, in anticipo, il posto a bordo nel rispetto delle norme anti-Covid. Le corse dedicate a prenotazione, infatti, garantiranno il distanziamento tra i passeggeri assicurando anche l’effettiva disponibilità senza problemi di sovraffollamento.

Si tratta quindi di una nuova tipologia di trasporto studenti dedicato che tramite un algoritmo di pianificazione rende possibili corse più dirette riducendo la durata complessiva di viaggio. Per tale motivo occorre obbligatoriamente registrarsi, integrando così i dati forniti dalle scuole su orari di entrata e uscita alle informazioni legate allo spostamento degli studenti (i.e. fermate di origine e destinazione).

Come funziona il servizio

Sarà possibile prenotare le corse utilizzando esclusivamente l’App. Per usufruire del servizio sarà quindi necessario scaricare anzitutto l’App di Autoguidovie dai consueti store per Android e iOS.

Gli studenti dovranno poi obbligatoriamente registrarsi entro il 22 agosto 2021 al servizio Bus2School compilando il profilo con tutte le informazioni richieste e indicando anche la propria scuola e da dove inizia il loro viaggio la mattina. A questo punto, l’App fornisce loro le proposte di viaggio tarate sugli effettivi orari di ingresso-uscita dalle scuole, che potranno così essere selezionate e prenotate con un semplice tap, abbinando il proprio abbonamento.

Nel salire a bordo bus, gli studenti dovranno attivare il titolo digitale in App e mostrarlo al personale che verificherà in tempo reale l’avvenuta prenotazione dei passeggeri, effettuando così il check-in dei presenti.

Grazie al contributo della Provincia di Pavia, sarà disponibile un abbonamento Annuale Studenti a tariffa agevolata, fino a esaurimento risorse disponibili.

Autoguidovie, “Bus2School”: il commento sul progetto

In un periodo molto difficile per il sistema scolastico, con il rientro a scuola e la didattica in presenza – dichiara l’Azienda -, il nostro obiettivo è mettere in sicurezza gli studenti e offrire loro la miglior esperienza di viaggio, garantendo efficienza e rapidità del servizio.”

In primo piano

Articoli correlati

Air Mobilità, le tratte nel salernitano

Air Mobilità, oltre alle tratte tra Foggia e Napoli, ha preso in carico il servizio di trasporto pubblico locale in provincia di Salerno, prima svolto da Scai Buonoturist.
Tpl

Autolinee Toscane, Gianni Bechelli è il nuovo presidente

Autolinee Toscane ha un nuovo presidente, Gianni Bechelli. Il fiorentino, proveniente dal Gruppo Ratp Dev (di cui è consulente dal 2010 e dove continua a ricoprire la carica di consigliere di amministrazione) e con un passato da amministratore delegato in LFI-La Ferrovia Italiana, raccoglie il testi...

Due e-bus e otto colonnine elettriche: Ancona si tinge di verde

“Mobilità sostenibile”, due semplici parole entrate con forza, da anni, nelle agende di governo di tutto il mondo (o quasi). Sempre più Paesi e città stanno dedicando particolare attenzione – e importanti investimenti – su questo fronte. Uno dei primi pasi da compiere, non vi è dubbio, è quello di e...

L’elettrico di Iveco per la mobilità sostenibile di Pavia

La Settimana Europa della Mobilità Sostenibile (16-22 settembre) ha portato una novità green in quel di Pavia. Autoguidovie, l’azienda che si occupa del trasporto pubblico locale della città lombarda, ha infatti presentato l’ambizioso progetto per elettrificare la propria flotta di autobus, con il f...