Domenica mattina, attorno alle 10, ha preso fuoco un autobus della Roma Tpl, a Tor Sapienza. Le fiamme si sono propagate nel vano motore e in pochi secondi si è propagato in tutto il veicolo: ad accorgersi dell’incendio il conducente, che accortosi dell’emergenza ha fatto scendere tutti i passeggeri, mettendoli in sicurezza; nessuno di loro è rimasto ferito, anche se tre persone che hanno dato manforte all’autista hanno subito una leggere intossicazione.

Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco per domare le fiamme, che nel frattempo avevano raggiunto il dehors di un locale e alcune automobili posteggiate.

Sull’incendio indaga il commissariato Prenestino, i cui agenti sono interventi sul posto insieme ai pompieri: i resti carbonizzati bus sono stati sequestrati.

In primo piano

Articoli correlati

“Era il sogno di mio padre: sono diventa autista per lui”

Una bella storia quella di Michela Moglia, 56 anni, che dopo aver perso il proprio posto di lavoro si è rimboccata le maniche e con una bella dose di coraggio si è rimessa in gioco, iscrivendosi all’Academy per autisti di SETA. La donna ha frequentato il corso fino alla fine, superando tutti i...