22autobus-torino

Viaggio in bus e vigilantes, nel biglietto Gtt è inclusa la sicurezza. La linea 69 che va da Borgaro a Torino si dota di vigilanza privata. La novità sarà inaugurata dopo le ferie natalizie. La misura è voluta dall’amministrazione guidata dal sindaco Claudio Gambino, lo stesso che un paio d’anni fa causò scalpore proponendo autobus separati per i rom. Ora arriva il provvedimento volto a risolvere, nelle intenzioni del sindaco, i problemi di convivenza che si creano a bordo della linea che collega il capoluogo con il comune appartenente alla cintura periferica, e che è molto utilizzato da studenti. La sicurezza sarà garantita da vigilanti privati pagati dal Comune, ha assicurato Gambino. Tuttavia, per ragioni di costo, come spiega l’articolo apparso su “La Stampa”, non sarà possibile coprire l’intera giornata: «Ho scritto quindi al prefetto, alla sindaca di Torino, ai carabinieri, alla polizia, a Gtt affinchè in qualche modo intervengano a loro volta in nostro aiuto», ha dichiarato il primo cittadino.

 

In primo piano

Siemens, tutte soluzioni per l’e-mobility

Siemens Smart Infrastructure è stata tra i protagonisti dell’edizione 2024 di NME – Next Mobility Exhibition, a Milano, dall’8 al 10 maggio. Soluzioni personalizzate per l’elettrificazione, infrastrutture di ricarica adatte a tutte le esigenze e soluzioni software e IoT per ottimizzare la gest...

Articoli correlati