Una gara tutta da rifare. Il Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio ha accolto il ricorso avanzato da Romana Diesel, annullando di fatto l’aggiudicazione a Solaris Italia dei 244 autobus a metano da 12 metri di lunghezza – con opzione per ulteriori 78 e contratto di manutenzione full-service decennale – desinati a rafforzare la flotta di Atac in vista del Giubileo 2025.

Romana Diesel, arrivata seconda di soli 0,90 punti, aveva contestato il fatto che il mezzo di prova utulizzato da Solaris non fosse conforme a quanto stabilito nel capitolato speciale di gara; in soldoni, non presentava alcune delle caratteristiche tecniche essenziali, quali – per esempio – il numero di porte (due, anziché tre).

«La mancanza del requisito delle tre porte non può che condurre all’esclusione del concorrente […]. Si accoglie il ricorso e per l’effetto si annulla il provvedimento di aggiudicazione impugnato, con dichiarazione dell’inefficacia del contratto», scrivono i giudici.

Insomma, tutto da rifare. Con il (serio) rischio di non avere a disposizione gli autobus necessari in tempo utile per l’inizio dell’appuntamento del 2025.

Potrebbe interessarti

Solaris conquista Roma

Solaris ha vinto entrambi i lotti della gara indetta da Giubileo 2025 spa per un monte di 110 autobus urbani snodati ibridi e ben 322 veicoli a metano compresso CNG, di cui 244 di immediata fornitura più 78 subordinati all’approvazione del nuovo Piano Economico Finanziario di ATAC. Le aggiudic…

In primo piano

Mercato Europa, sono 31.020 i bus&coach immatricolati nel 2023 (+21%)

31.020 contro 25.657, +5.363 unità. Il mercato dell’autobus europeo, nel corso del 2023, è cresciuto del 20,90% rispetto al 2022 (dati Chatrou CME Solutions). Segno che dopo la brusca frenata d’arresto del Covid – con tanto di conseguenze da onda lunga – l ’ecosistema è vivo. Ed è vivo, vegeto e pie...

Articoli correlati

Potenza, bus con studenti finisce fuori strada

Incidente lungo la provinciale 83, alla periferia di Baragiano, in provincia di Potenza, dove un autobus con a bordo studenti è finito fuori strada per evitare lo scontro frontale con un automobile. L’autista ha sterzato per scongiurare il frontale, uscendo dalla carreggiata e ribaltandosi su ...