È stato pubblicato il decreto con il quale vengono  assegnate le risorse del Piano strategico nazionale di mobilità sostenibile (PSNMS). Serviranno a sostenere il rinnovo del parco autobus per i servizi di TPL e la realizzazione delle infrastrutture per alimentazioni alternative.

Piano strategico nazionale di mobilità sostenibile, il decreto per la ripartizione delle risorse

Le risorse stanziate per decreto con il PSNMS sono destinate ai Comuni ed alle Città metropolitane con più di 100.000 abitanti. L’importo complessivo è di 1.287 milioni di euro circa per le competenze 2019-2033, di cui 133 milioni circa per il primo quinquennio.

Le risorse sono destinate all’acquisto di veicoli adibiti esclusivamente al tpl e alle relative infrastrutture. Tuttavia, i vincoli di impiego, in virtù del decreto Rilancio, sono disapplicati fino al 30 giugno 2021. Fino a quella data è quindi consentito effettuare ordinativi anche per autobus ad alimentazione tradizionale di più recente classe di emissione.

Fino al 31 dicembre 2024, è inoltre consentita la disapplicazione dei vincoli di cofinanziamento da parte dei soggetti beneficiari (Comuni e Città metropolitane o soggetti terzi dagli stessi designati, tra cui le imprese di TPL) stabiliti dai diversi piani di sostegno al rinnovo del parco autobus TPL in corso di finanziamento con risorse statali.

Il decreto accoglie una proposta avanzata da ANAV, consentendo che le risorse possano essere impiegate anche per procedure di acquisto dei mezzi già effettuate o avviate a partire dal 17 aprile 2019, data di emanazione del DPCM di adozione del Piano strategico.

Fonte notizia: Vaicolbus

In primo piano

Citymood 12e, il tour-test su e giù per lo Stivale è un successo

Mancavano una manciata di settimane alla fine del 2021 quando, in quel di Flumeri, Industria Italiana Autobus lanciava il primo elettrico di casa. Il nome di battesimo? Citymood 12e, di fatto il primo ebus interamente progettato e realizzato in Italia. Una novità tutta made in Italy ben accolta dal ...

Quando il biglietto è intelligente è Pratic(k)o

Il gioco di parole è servito su un piatto d’argento. Un software in cloud per la gestione della bigliettazione digitale per il trasporto pubblico e privato: una soluzione pratica, o meglio, in un sola parola…Praticko. Stiamo parlando del progetto della software house e system integrator ...

Articoli correlati

Drivability, il progetto di social responsability di Cortina Express

Si chiama Drivability ed è il progetto di corporate social responsability di Cortina Express, la società che si occupa di servizi di mobilità con sede a Cortina d’Ampezzo nel cuore delle Dolomiti. Muoversi è sempre stato essenziale per lo sviluppo dell’umanità e oggi più che mai è un diritto come de...

Anav: «Transizione graduale verso le nuove alimentazioni»

Si è svolta oggi al Forte di Bard (Aosta), l’Assemblea annuale di Anav, Sezione Piemonte e Valle d’Aosta presieduta dalla Presidente Serena Lancione. Il Forte di Bard antica fortezza che affaccia sulla valle e ora anche centro espositivo e congressuale, ha ospitato una serie di incontri, interventi ...