Arriva, azienda britannica di trasporto pubblico con sede a Sunderland nel Regno Unito, si è da poco aggiudicata un contratto per il trasporto pubblico locale nella più grande città a sud della Serbia. L’appalto, del valore di circa 12 milioni di euro e di cinque anni di durata, prevede l’utilizzo di una flotta rinnovata composta da 33 veicoli.

Il responsabile operativo dell’area adriatica della società, Bo Karlsson, si è detto fortemente entusiasta del nuovo progetto che comporterà l’assunzione di circa 125 lavoratori, contribuendo a dare uno stimolo economico alla città di Nis, importante centro industriale nonché hub ferroviario del paese. “Avendo operato in precedenza solo nel nord della Serbia, Nis rappresenta una nuova area operativa interessante per Arriva e siamo determinati ad offrire un servizio di qualità ai consumatori in una delle città più storiche del paese”, ha commentato Bo Karlsson.

 

In primo piano

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati

Un po’ funivia, un po’ bus: viaggio alla scoperta di ConnX

Ha superato con successo l’articolata fase di test e tra un anno sarà definitivamente pronto per fare il suo ingresso nel mercato. L’annuncio è stato dato nei giorni scorsi a Vancouver sul palcoscenico più importante del settore, il congresso mondiale dei trasporti a fune: ConnX, la rivoluzione ecol...