2013-09-28-10-34-09-kyr-u10601340025200t0h-700x394lastampa-it-1

Torino è tra le città europee che presentano la più alta facilità di accesso ai mezzi pubblici. Prima di lei ci sono solo Bilbao, Leeds, Lione, Bruxelles e Marsiglia. L’accessibilità ai trasporti pubblici del capoluogo piemontese è quantificata come “alta”, e supera l’80 per cento.

I dati provengono dallo studio “Lo stato delle città europee 2016” pubblicato dalla commissione Ue e dal programma dell’Onu per gli insediamenti urbani (Un-Habitat), che ha rielaborato dati del 2014. I ricercatori si sono focalizzati sulla facilità d’accesso a bus, tram, metro e treni, classificandola nelle categorie bassa (meno di 4 partenze all’ora), media (fra 4 e 10 partenze), alta (più di 10 partenze), molto alta (più di 10 partenze l’ora). Ebbene, Torino è risultata avere un’accessibilità molto alta per quasi il 20 per cento dei cittadini, e un’accessibilità alta per più del 60 per cento. Dal documento emerge inoltre come metà dei torinesi utilizzi abitualmente i mezzi pubblici (40 per cento a Roma, 15 per cento a Palermo), comunque distante dai primati di Parigi (oltre il 70 per cento), Stoccolma, Barcellona, Helsinki, solo per citarne qualcuna. Nello studio non è stata presa in considerazione Milano.

Sempre nel belpaese, in base ai dati 2014, la seconda città in classifica è Palermo, che offre la possibilità ad oltre il 60 per cento dei cittadini di raggiungere facilmente una fermata presso la quale vi sono più di 10 corse l’ora.

(foto La Stampa)

In primo piano

Energy Mobility Solutions, la bussola di Iveco Bus per guidare i clienti verso la transizione energetica. L’intervista a Federica Balza, Sales Infrastructure Engineer

Si chiama Energy Mobility Solutions ed è il modello di business per la mobilità elettrica messo a punto da Iveco Bus per supportare gli operatori nella transizione energetica, offrendo una soluzione chiavi in mano su misura, dalla progettazione dei veicoli e delle relative installazioni alla loro re...

Siemens, tutte soluzioni per l’e-mobility

Siemens Smart Infrastructure è stata tra i protagonisti dell’edizione 2024 di NME – Next Mobility Exhibition, a Milano, dall’8 al 10 maggio. Soluzioni personalizzate per l’elettrificazione, infrastrutture di ricarica adatte a tutte le esigenze e soluzioni software e IoT per ottimizzare la gest...

Articoli correlati