ZF ha annunciato l’avvio con successo della sua nuova divisione “Commercial Vehicle Solutions” (CVS) con effetto dal 1° gennaio 2022. La nuova divisione “combina le competenze di ZF nel settore dei veicoli commerciali e farà progredire significativamente le soluzioni per un trasporto sicuro, sostenibile e digitalizzato”, afferma l’azienda.

La nuova divisione unisce le precedenti divisioni ZF Commercial Vehicle Technology e Commercial Vehicle Control Systems, quest’ultima nata dall’acquisizione di WABCO da parte di ZF nel maggio 2020.

ZF Commercial Vehicle Solutions (CVS): eccoci!

“Con la nuova divisione CVS, ZF si posiziona ora come il più grande fornitore mondiale di componenti e sistemi per l’industria dei veicoli commerciali. Grazie al nostro ampio posizionamento tecnologico e alla presenza sul mercato globale, possiamo offrire ai nostri clienti le soluzioni chiave di cui hanno bisogno per trasformare il loro portafoglio prodotti da un’unica fonte. Sfruttando la nostra struttura regionale, offriamo vantaggi significativi e una stretta vicinanza al cliente per i produttori di camion, autobus e rimorchi e per gli operatori di flotte, ovunque essi si trovino nel mondo”, ha detto Wilhelm Rehm, membro del consiglio di amministrazione di ZF responsabile della nuova divisione. “In linea con la nostra strategia aziendale ‘Next Generation Mobility’, CVS accelererà la strategia di crescita globale di ZF”.

In primo piano

Scania Citywide Lf Cng. Scoprilo in un video

Scania Citywide Lf Cng. Sostenibilità è il mantra del nostro presente e futuro. In un settore chiave come quello dei trasporti e del trasporto pubblico urbano, politica e industria stanno lavorando per una mobilità davvero sostenibile. Tra i player del settore che si stanno muovendo in questo solco ...

Articoli correlati