Schermata 2016-01-22 alle 22.44.24

Il 2016 è iniziato con ben due riconoscimenti per il Gruppo Irizar. L’i8, fresco di recente lancio sul mercato, è stato premiato con il titolo di “Spanish Coach of the Year“, raccogliendo l’eredità dell’Irizar i6, mentre l’Irizar i2e, il bus 100% elettrico della casa spagnola, si è aggiudicata il titolo di “Environmentally Friendly Industrial Vehicle of the Year“. I due premi, consegnati dalle riviste di settore Transporte 3 e Viajeros durante una cerimonia ufficiale tenutasi nei giorni scorsi a Madrid, premiano le eccellenze nel settore dell’autobus. La giuria, composta da esperti ed esponenti del settore, ha riscontrato nei mezzi di Irizar elevati livelli di sicurezza, affidabilità, economicità ed efficienza. Irizar non è nuova a questo tipo di riconoscimenti: si tratta infatti della sesta volta che l’azienda spagnola conquista il titolo di “Coach of the Year” e del secondo premio per l’i2e. L’edizione 2016 segna invece un primato per Irizar perché per la prima volta due autobus conquistano un premio nella stessa annata.

In primo piano

Energy Mobility Solutions, la bussola di Iveco Bus per guidare i clienti verso la transizione energetica. L’intervista a Federica Balza, Sales Infrastructure Engineer

Si chiama Energy Mobility Solutions ed è il modello di business per la mobilità elettrica messo a punto da Iveco Bus per supportare gli operatori nella transizione energetica, offrendo una soluzione chiavi in mano su misura, dalla progettazione dei veicoli e delle relative installazioni alla loro re...

Siemens, tutte soluzioni per l’e-mobility

Siemens Smart Infrastructure è stata tra i protagonisti dell’edizione 2024 di NME – Next Mobility Exhibition, a Milano, dall’8 al 10 maggio. Soluzioni personalizzate per l’elettrificazione, infrastrutture di ricarica adatte a tutte le esigenze e soluzioni software e IoT per ottimizzare la gest...

Articoli correlati

Wayla, la startup che porta il trasporto on-demand (e condiviso) a Milano

Si scrive “Wayla”, ma si legge “uei là”, alla milanese, per intenderci. E proprio a Milano Wayla farà il proprio debutto a ottobre, lanciando un servizio di trasporto su richiesta, in sharing, che conterà inizialmente su una mini flotta di cinque mezzi, Fiat Ducato allestiti da Olmedo e a motorizzaz...
News