Tragico incidente stradale a Capri: un minibus di linea e’ precipitato a Marina Grandi, nei pressi del lido ‘Le Ondine’. L’autista e’ morto e ci sono 19 feriti, di cui 3 o 4 gravi. Alcuni di questi sono stati trasferiti in elicottero all’ospedale del Mare di Napoli. Il pulmino dell’Atc adibito al trasporto pubblico, dopo aver sfondato le barriere, e’ volato giu’ dalla strada per cinque-sei metri sul litorale ed e’ finito in un canale a ridosso della tettoia di uno stabilimento. Secondo le prime informazioni forse per la velocita’ e per la curva a gomito presente in quel tratto, l’autista avrebbe perso il controllo. A bordo c’era una comitiva di turisti romani e il mezzo era piu’ affollato del solito, con una decina di passeggeri, anche per un guasto che si era verificato in mattinata alla funicolare. Un bambino con fratture multiple e’ stato trasferito con l’elisoccorso al “Santobono”. Intanto l’elicottero della Polizia di Stato e’ impegnato nel trasporto di sacche di sangue da Napoli a Capri. Sul posto insieme ai soccorsi del 118 sono giunti Carabinieri e Vigili del Fuoco per i rilievi volti a chiarire la dinamica dell’incidente. 

In primo piano

Indcar Mobi, l’urbano a gas ha un’autonomia al top

Quello della transizione energetica è il tema centrale su cui ruotano presente e futuro del settore del trasporto pubblico, e non solo. La graduale messa al bando delle soluzioni diesel apre infatti a nuovi scenari. E se le soluzioni elettriche non hanno ancora fatto breccia, le motorizzazioni a gas...

VDL Italia: nuovo team commerciale e la ripartenza del turismo

La tempesta Covid, il focus sulla sicurezza, le iniziative per i clienti travolti dalla crisi. E ora, il mercato che riparte e i Classe III che tornano finalmente a solcare le autostrade del Belpaese. VDL Italia si presenta al rilancio del mercato turistico forte di una gamma che ha già dimostrato i...

Giorgio Zino, presente e futuro di Iveco Bus

Post pandemia, investimenti e sguardo al domani. La transizione elettrica? Ha frenato, ma sta ripartendo. La produzione? È tornata a livelli pre Covid. Abbiamo incontrato Giorgio Zino, Business Director Italy and Greece Iveco Bus che ci ha tratteggiato il presente e il futuro del gruppo. Giorgio Zin...

Cloud-based e multicanale. La bigliettazione secondo Praticko

Le nuove tecnologie sono la principale chiave per migliorare la competitività e uscire dalla crisi. Al centro dei cambiamenti c’è il Cloud, considerato come lo strumento abilitante per eccellenza per progetti di digital transformation che, per propria natura, necessitano di praticità, flessibilità e...

Articoli correlati

Tpl, 600 milioni per i servizi aggiuntivi

Il Tpl sotto la lente del Ministro Giovannini. “Il primo messaggio da sottolineare è che lo Stato, a cui compete il finanziamento del Rpl (trasporto pubblico locale), ma non la gestione che spetta alle regioni, ha stanziato per la seconda parte dell’anno 600 milioni di euro per servizi aggiunt...