[fusion_builder_container hundred_percent=”yes” overflow=”visible”][fusion_builder_row][fusion_builder_column type=”1_1″ background_position=”left top” background_color=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” spacing=”yes” background_image=”” background_repeat=”no-repeat” padding=”” margin_top=”0px” margin_bottom=”0px” class=”” id=”” animation_type=”” animation_speed=”0.3″ animation_direction=”left” hide_on_mobile=”no” center_content=”no” min_height=”none”]

Con l’arrivo dei nuovi Urbanway di Iveco Bus Full Hybrid si consolida la svolta ibrida di Tper che conta ora 46 autobus di questo tipo tra la propria flotta, una delle ibride d’Europa. I nuovi bus, lunghi 18 metri a pianale ribassato e dotati delle più moderne tecnologie sono i primi di questo tipo ad arrivare in Italia. A contraddistingerli è la silenziosità: l’assenza di vibrazioni e la rumorosità ridotta garantiscono infatti massimo comfort ai viaggiatori e al conducente, oltre che a contribuire alla riduzione delle emissioni nell’ambiente. I nuovi bus sono infatti veicoli puliti che sfruttano la trazione elettrica per ridurre l’inquinamento e ottimizzare i consumi. Gli Urbanway ibridi non saranno in ogni caso i soli nuovi arrivi per Tper: a breve sarà bandita una nuova gara che porterà per le strade di Bologna e Ferrara altri 100 nuovi bus destinati ai servizi urbani, oltre ai Crealis in arrivo e ai nuovi filobus.[/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]

In primo piano

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati