Primavera elettrica per il Piemonte: ad aprile 2017 entreranno in circolazione 19 autobus Byd, 16 a Torino e 3 a Novara. I veicoli sono stati acquistati dalla Regione grazie a un finanziamento statale di 14 milioni di euro. L’ordine complessivo è di 37 mezzi.

La commessa ha dietro alle spalle una storia lunga tre anni. La seconda tranche da 18 mezzi (da 6,5 e 9 metri) è ancora in sospeso: bisognerà aspettare qualche mese in quanto il bando è andato deserto. Intanto, per il primo lotto da 19 dodecametrici la strada è aperta: si tratta di mezzi full electric di nuova generazione con batterie al tetto, provenienti dagli stabilimenti del costruttore cinese leader mondiale nei bus elettrici.

A Torino, Gtt ne schiererà 6 sulle linee suburbane tra Settimo torinese e Torino-Stura, 5 tra Venaria-Collegno e piazza Massaua e altrettanti sulla linea 19, con, l’ipotesi di prolungarla dall’attuale capolinea di Porta Palazzo fino in via Bertola. Gli altri tre sono in dotazione all’operatore del tpl novarese Sun

 

In primo piano

Scania Citywide Lf Cng. Scoprilo in un video

Scania Citywide Lf Cng. Sostenibilità è il mantra del nostro presente e futuro. In un settore chiave come quello dei trasporti e del trasporto pubblico urbano, politica e industria stanno lavorando per una mobilità davvero sostenibile. Tra i player del settore che si stanno muovendo in questo solco ...

Articoli correlati

Ferrovie della Calabria presenta la nuova flotta di 24 bus

Ferrovie della Calabria ha presentato a Catanzaro la nuova flotta di 24 autobus per il trasporto pubblico locale. Alla presentazione dei mezzi, avvenuta nel piazzale della sede della Regione, hanno partecipato il governatore Roberto Occhiuto, l’assessore regionale alla Mobilità Fausto Orsomars...
Tpl