maxresdefault-4

Los Angeles, i bus a gas toccano numeri sempre più grandi. L’operatore della città californiana ha già in flotta 2.250 autobus a cng e recentemente è avvenuta la consegna del 900esimo e ultimo New Flyer XN40, tassello finale di una commessa da 508 milioni di dollari siglata nel gennaio 2013. Inoltre, è andato in porto il finanziamento governativo da 10,5 milioni volto a rinnovare il parco autobus mandando in pensione alcuni vecchi modelli diesel. Sono 66 i veicoli a gasolio che Los Angeles Country Metropolitan Transportation Authority ha in programma di sostituire a breve. I nuovi mezzi a basse emissioni verranno utilizzati su linee che soffrono di alti livelli di inquinamento dovuti al traffico di camion e alla vicinanza delle aree portuali. Attualmente l’operatore ha la più ampia flotta di autobus a Cng della nazione. Tale politica di acquisto ha avuto il via nel 1992: ad oggi i bus a gas hanno coperto circa 1,5 miliardi di miglia.

In primo piano

Siemens, tutte soluzioni per l’e-mobility

Siemens Smart Infrastructure è stata tra i protagonisti dell’edizione 2024 di NME – Next Mobility Exhibition, a Milano, dall’8 al 10 maggio. Soluzioni personalizzate per l’elettrificazione, infrastrutture di ricarica adatte a tutte le esigenze e soluzioni software e IoT per ottimizzare la gest...

Articoli correlati