89562_p199cfcvvf10a21bs91rajqe51u6h5_0

È Giuseppe Francesco Vinella il nuovo Presidente designato di Anav per il prossimo quadriennio. Vinella ha raccolto l’unanimità dei voti nel corso del Consiglio direttivo dell’Associazione che si è svolto oggi a Roma. La presentazione del programma e della squadra del Presidente designato avverrà in occasione della prossima riunione del Consiglio direttivo del 26 maggio e l’investitura ufficiale sarà poi formalizzata nell’Assemblea annuale del 23 giugno a Roma. Vinella, classe 1963, una laurea in Economia e Commercio, coniugato e con due figli, è Amministratore delegato di “Sita Sud s.r.l.” e Consigliere Delegato della Società “Viaggi & Turismo Marozzi S.r.l”, aziende private che operano nel settore del trasporto persone con autobus in servizio pubblico di linea, in ambito locale, nazionale ed internazionale, con un oltre 1.000 dipendenti e un fatturato superiore a 100 milioni di euro. Vinella è anche Presidente del “Co.Tr.A.P. – Trasporto di persone”, consorzio che raggruppa oltre 60 aziende di trasporto pubblico locale operanti nella Regione Puglia. È già stato Consigliere nazionale e Presidente della Sezione Puglia e ha già ricoperto l’incarico di Presidente di Anav nel periodo 2008 e il 2012.

In primo piano

Siemens, tutte soluzioni per l’e-mobility

Siemens Smart Infrastructure è stata tra i protagonisti dell’edizione 2024 di NME – Next Mobility Exhibition, a Milano, dall’8 al 10 maggio. Soluzioni personalizzate per l’elettrificazione, infrastrutture di ricarica adatte a tutte le esigenze e soluzioni software e IoT per ottimizzare la gest...

Articoli correlati

Wayla, la startup che porta il trasporto on-demand (e condiviso) a Milano

Si scrive “Wayla”, ma si legge “uei là”, alla milanese, per intenderci. E proprio a Milano Wayla farà il proprio debutto a ottobre, lanciando un servizio di trasporto su richiesta, in sharing, che conterà inizialmente su una mini flotta di cinque mezzi, Fiat Ducato allestiti da Olmedo e a motorizzaz...
News